Tuning Volkswagen: EOS B&B Automobiltechnik

Tuning Volkswagen: EOS B&B Automobiltechnik

500 cavalli sulla sola trazione anteriore sono una bella scommessa, a proporla il tuner tedesco B&B con l'elaborazione della convertibile Volkswagen EOS biturbo, praticamente un missile

da in Cabrio e spider, Tuning, Volkswagen, Volkswagen Eos
Ultimo aggiornamento:

    La Volkswagen EOS è un’automobile molto particolare prodotta dal colosso tedesco, ma nonostante una immagine sportiva e al tempo stesso lussuosa non e riuscita a far registrare vendite eclatanti nel nostro paese.

    Questo comunque non significa che non sia riuscita a sedurre gli specialisti del tuning che le stanno dedicando le dovute attenzioni; è il caso di B&B Automobiltechnik, una factory tedesca specializzata nell’elaborazione di modelli Audi e Volkswagen e che ha recentemente annunciato di volere cimentarsi anche con auto di produzione BMW e Mercedes Benz.

    L’elaborazione che B&B ha previsto per la convertibile di Wolfsburg include modifiche all’estetica, elaborazione profonda del propulsore e adeguamento ai nuovi livelli di potenza di assetto ed impianto frenante.

    Il kit estetico è molto discreto, risultano accennate le nuove appendici aerodinamiche al frontale, in coda e lungo le fiancate; segno questo che il “core” dell’elaborazione non è l’immagine ma la meccanica.
    Sotto il cofano infatti troviamo ben quattro diversi stage di potenza, da 360 a 500 cavalli, tutte partenti dalla base del 3.2 V6. Per allestire la versione da 500 cavalli i tecnici di B&B stravolgono meccanica ed elettronica in una elaborazione esasperata e radicale. Vengono sostituiti pistoni e bielle con componentistica racing, stessa sorte per quanto riguarda il comparto di aspirazione che vede l’adozione di un air box e di tubazioni speciali.

    La modifica più corposa riguarda l’adozione di una coppia di turbocompressori responsabili di buona parte dell’incremento di potenza.

    Per gestire tutta questa cavalleria si sono resi indispensabili pesanti interventi ad assetto e impianto frenante; quest’ultimo è stato sostituito con uno speciale dotato di pinze a sei pistoncini.

    Un dubbio ci assale, non saranno troppi da gestire 500 cavalli sulla sola trazione anteriore? Diteci la vostra!

    354

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cabrio e spiderTuningVolkswagenVolkswagen Eos
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI