NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Alfa Romeo Stelvio 2017: listino prezzi, motori, dimensioni e dotazioni [FOTO]

Alfa Romeo Stelvio 2017: listino prezzi, motori, dimensioni e dotazioni [FOTO]

Il primo SUV della storia Alfa Romeo si chiama Stelvio. Scopriamo tutte le sue caratteristiche: dai motori alle dotazioni.

da in Alfa Romeo, Alfa Romeo Stelvio, Auto 2017, Auto nuove, Fuoristrada e SUV
Ultimo aggiornamento:

    L’Alfa Romeo Stelvio è il primo SUV (di medie dimensioni) della storia della casa del Biscione ed ha debuttato sul mercato nelle versioni normali ad inizio 2017. La variante ad altissime prestazioni, la Stelvio Quadrifoglio, l’abbiamo già vista al Salone di Los Angeles, ma per vederla in vendita dobbiamo aspettare ancora qualche mese. Tuttavia, com’è logico, i numeri commerciali verranno fatti dalle versioni normali di questo SUV, più accessibili in termini di prezzo e comunque più gestibili. Le versioni che chiamiamo “normali”, ovviamente sono quelle – benzina o diesel – con motori con potenze un po’ più umane, se confrontate con i 510 cavalli e 600 Nm della Stelvio Quadrifoglio. La gamma è ben articolata e prevede versioni un po’ per tutte le esigenze: andiamo a vedere i dettagli.

    Dimensioni del SUV Alfa Romeo

    Dimensioni abbastanza importanti quelle dell’Alfa Romeo Stelvio. La lunghezza si ferma a 4 metri e 69 centimetri, per una larghezza di 1 metro e 90 ed un’altezza di 1 metro e 65. Il passo è uno dei più generosi della categoria, con un valore di 282 centimetri. Il bagagliaio ha una minima capacità di carico di 525 litri.

    Motori tutti in alluminio di ultima generazione

    Parlando di motori, cominciamo con le versioni a benzina. Unica motorizzazione, un prestazionale 2 litri turbo benzina da 200 o 280 cavalli (147 e 206 kW), con una coppia rispettivamente di 330 Nm a 1.750 giri/min e 400 Nm a 2.250 giri/min. In abbinamento alla trazione integrale Q4 di serie ed al cambio automatico ad 8 marce, garantisce prestazioni molto vivaci: accelerazione da zero a cento in 7,2 e 5,7 secondi e velocità massima di 215 e 230 km/h. Il cambio automatico 8 marce è comandabile anche dalle palette in alluminio dietro il volante (optional), mentre la ripartizione della coppia, in condizioni di aderenza ideali, è totalmente sull’asse posteriore. Tanta esuberanza si accompagna a consumi dichiarati nel misto – per la 280 CV – in 7 litri/100 km (14,3 chilometri con un litro) ed emissioni di 161 grammi di anidride carbonica per chilometro.

    LEGGI ANCHE: Alfa Romeo Stelvio: prova su strada, prezzi, interni e dimensioni [FOTO]

    Alfa Romeo Stelvio First Edition

    Sulla base tecnica della 2.0 turbo da 280 cavalli la Stelvio First Edition propne una dotazione particolarmente interessante, con un prezzo di listino fissato in 57.300 Euro optional esclusi (dopotutto sono davvero poche le soluzioni extra da aggiungere). Di serie abbiamo fari adattivi bi-xenon con abbaglianti assistiti, inserti a bordo in vero legno di quercia (a richiesta, noce), sedili in pelle pieno fiore, riscaldabili e a regolazione elettrica, cerchi da 20 pollici, pinze freno nere (optional rosse o gialle), volante in pelle con palette in alluminio, navigatore 3D e Alfa Connect con schermo da 8.8 pollici, radio DAB con presa USB, Aux e MP3 e connessione Bluetooth, strumentazione dietro il volante con display TFT da 7 pollici, proseguendo con la cornice dei finestrini cromata, i vetri posteriori oscurati, le luci di cortesia sulle maniglie, il climatizzatore bi-zona automatico, tinta carrozzeria rosso Alfa, airbag per il passeggero disattivabile, avviso di uscita involontaria dalla corsia, chiave elettronica, cruise contro, frenata di emergenza automatica, portellone elettrico, sensori di parcheggio anteriori e posteriori e telecamera posteriore. A richiesta si può scegliere dalla palette di colori metallizzati, pastello e Tristrato, 500 Euro in più per le pinze freno colorate, 500 Euro per la vernice pastello extraserie, 1000 Euro per il metallizzato e 2.500 Euro per il tristrato.

    I motori diesel? Quelli dell’Alfa Romeo Giulia

    First Edition a parte, sotto il profilo delle motorizzazioni si deve guardare ovviamente alla Giulia per avere il completamento dell’offerta. Quindi, oltre alle due versioni del 2.0 quattro cilindri a benzina di cui abbiamo detto poco sopra, c’è il 2.2 diesel a fare la parte del leone. Il 2.2 turbodiesel da 180 CV (coppia massima di 450 Nm a 1.750 giri/min) è il primo Diesel della nuova generazione di propulsori Alfa Romeo costruito interamente in alluminio. Si tratta di un quattro cilindri in linea caratterizzato dal sistema d’iniezione di ultima generazione MultiJet II con Injection Rate Shaping (IRS) e pressioni d’esercizio di 2.000 bar. Il turbocompressore a geometria variabile ad attuazione elettrica rappresenta lo stato dell’arte della meccanica e minimizza i tempi di risposta assicurando, nello stesso tempo, vantaggi in termini d’efficienza. I più raffinati livelli di comfort ed esperienza di guida sono inoltre garantiti dall’utilizzo del contralbero di equilibratura. Inoltre, novità sul mercato, il 2.2 Diesel da 180 CV adotta un sensore di velocità del turbo. Ottime le prestazioni: dotata di cambio automatico a 8 marce e trazione posteriore, infatti, Stelvio 2.2 Diesel da 180 raggiunge i 210 km/h di velocità massima e passa da 0 a 100 km/h in 7,6 secondi.

    Al top di gamma delle versioni diesel c’è il 2.2 litri da 210 CV (154 kW) a 3750 giri/min con 470 Nm a 1750 giri/min di coppia massima. Dotato di cambio automatico ZF ad otto marce e di trazione integrale Q4 di serie, accelera da 0 a 100 km/h in 7 secondi e raggiunge una velocità massima di 230 km/h. Per tutte le motorizzazioni il cambio automatico 8 marce è di serie, così come la trazione integrale Q4 (esclusa la 180 CV diesel).

    LEGGI ANCHE: Alfa Romeo Stelvio: 180 e 200 CV per i nuovi motori e prezzo più basso [FOTO]

    Gli allestimenti

    Si declina in tre diverse proposte, Alfa Romeo Stelvio. Si parte dall’allestimento Business per passare allo step intermedio Super e il top Executive. Ciascuno con caratteristiche di serie molto ricche. Stelvio offre di serie un infotainment con schermo da 6,5 pollici, impianto stereo da 8 altoparlanti, strumentazione con schermo a colori da 3,5 pollici. Il selettore Alfa DNA è di serie per tutte le Stelvio. Fari alogeni e cerchi da 17 pollici per lo step d’accesso, mentre i fari posteriori sono a led. Tra le dotazioni standard spiccano poi i sistemi di sicurezza come l’Integrated Brake System (IBS), il Lane Departure Warning (LDW), il Forward Collision Warning (FCW) con Autonomous Emergency Brake (AEB) e riconoscimento pedone. Arricchiscono l’equipaggiamento il cruise control, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, il portellone posteriore con apertura elettrica, oltre ai sensori crepuscolare e di pioggia.

    Business arricchisce la dotazione pensando alle flotte e i liberi professionisti, proponendosi unicamente con motorizzazione diesel. Propone Alfa Connect 2D Nav 6,5”, i fari Bi-Xenon adattivi, i fenidnebbia a led e gli specchietti richiudibili elettricamente. Con Alfa Romeo Stelvio Super la caratterizzazione estetica si fa più marcata, merito dei cerchi da 18 pollici, fari Bi-Xenon adattivi confermati, come gli altri elementi della Business, in aggiunta, sedili in tecno-leather e tessuto, tre diverse tonalità per i rivestimenti e la plancia. Al vertice troviamo l’allestimento Stelvio Executive. Alla Super agiunge il sistema Alfa Connect 3D Nav 8,8”, la radio digirale, strumentazione con schermo a colori da 7 pollici, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, telecamera posteriore con griglie dinamiche di ausilio al parcheggio, accensione automatica degli abbaglianti, Keyless entry, luci di cortesia su maniglie esterne, Blind Spot Monitoring con Rear Cross-Path Detection, parabrezza atermico, specchio retrovisore interno elettrocromico e specchi retrovisori esterni elettrocromici.

    Listino prezzi

    Di seguito il prezzo dell’Alfa Romeo Stelvio, versione per versione:

    Benzina:

    Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo 280CV AT8 Q4 Super: 50.250 €

    Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo 280CV AT8 Q4 Super: 52.800 €

    Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo 280CV AT8 Q4 First Edition: 57.300 €

    Diesel

    Alfa Romeo Stelvio 2.2 T.diesel 180 CV AT8 Business: 47.300 €

    Alfa Romeo Stelvio 2.2 T.diesel 180 CV AT8 Super: 47.750 €

    Alfa Romeo Stelvio 2.2 T.diesel 180 CV AT8 Executive: 50.500 €

    Alfa Romeo Stelvio 2.2 T.diesel 210 CV AT8 Q4 Business: 50.800 €

    Alfa Romeo Stelvio 2.2 T.diesel 210 CV AT8 Q4 Super: 51.250 €

    Alfa Romeo Stelvio 2.2 T.diesel 210 CV AT8 Q4 Executive: 54.000 €

    1353

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alfa RomeoAlfa Romeo StelvioAuto 2017Auto nuoveFuoristrada e SUV
    PIÙ POPOLARI