Kia Proceed Concept: svelata al Salone di Francoforte 2017, tutta sportiva [FOTO]

La Kia Proceed Concept è stata svelata al Salone di Francoforte 2017. Un prototipo dal look sportivo che vuole anticipare alcuni degli stilemi che saranno adottati sulla prossima Kia cee'd

da , il

    Kia Proceed Concept 2018 ha debuttato al Salone di Francoforte 2017. Sebbene il nome – dicitura “concept” a parte – sia quello della berlina tre porte e due volumi della Casa coreana, questo prototipo ha ancora pochi legami con il prodotto di serie. Si tratta di un esercizio stilistico che vuole certamente prefigurare una nuova Kia cee’d, ma il modello futuro avrà certamente degli adattamenti che la normalizzeranno. Il design è stato disegnato dal centro stile Kia europeo che ha proprio sede a Francoforte, giusto a 500 metri di distanza dal luogo in cui è stata svelata.

    LEGGI ANCHE: Salone di Francoforte 2017, il nostro SPECIALE

    Kia Proceed Concept al Salone di Francoforte

    La Kia Proceed Concept incarna anche un nuovo concetto di vettura, prima mai intrapreso dalla Casa asiatica. Si tratta certamente di una due volumi, ma il tetto così rastremato e filante strizza l’occhio alle shooting brake. La vetratura laterale è molto ridotta, a donare atleticità alla fiancata, ed è dotata di un originale lama satinata (battezzata Sharkblade) sul montante C. Interessante, poi, in contrapposizione con lo Sharkblade l’assenza del montante B, che snellisce molto il tutto. La Luminline è un bordo illuminato che sottolinea la vetratura della vettura. Il muso, invece, rende omaggio alla recentissima Stinger, con un paraurti inferiore elaborato nelle forme e con elementi in fibra di carbonio.

    Gregory Guillaume, Chief Designer europeo di Kia Motors, ha commentato che: “con molti automobilisti europei che cercano oggi un’alternativa sportiva alle hatchback a tre porte, abbiamo iniziato a pensare ad un nuovo modello per la famiglia cee’d. La Proceed Concept rappresenta una visione nuova e audace di come l’anima vibrante della Pro_cee’d (quella di serie, n.d.r.) possa essere reincarnata e rivitalizzata per una nuova generazione di automobilisti orientati alle prestazioni”.

    L’auto poggia su generosi cerchi in lega di alluminio a sei razze da 20 pollici di diametro.

    La carrozzeria è rifinita con il colore “Lava Red”, creato combinando più strati applicati a mano di nero, argento cromato e rosso per una vernice ancora più lucida e brillante.