Mercedes C 180 CDI BlueEFFICIENCY: nuova versione entry level [FOTO]

da , il

    La Mercedes C 180 CDI BlueEFFICIENCY vuole cambiare le esigenze del mercato. Anche chi vuole un’auto di un costruttore premium, non vuole rinunciare ad un motore economico nella gestione e nei consumi, senza trascurare anche il prezzo di listino. La Mercedes Benz questo lo sa ed infatti decide di ampliare la gamma della propria berlina media di segmento D, con l’introduzione di un’inedita versione entry level a gasolio. Stiamo parlando della nuova Mercedes C 180 CDI BlueEFFICIENCY, proposta nel solo allestimento Trend: la risposta del costruttore della stella alle Audi A4 2.0 TDI 120 CV e BMW 316d 116 CV. La C 180 CDI si va a piazzare nel listino proprio un gradino sotto alla Mercedes C 200 CDI, dotata di un 2.1 litri da 136 cavalli e 360 Nm di coppia massimi. La C 180 CDI, invece, pur essendo dotata dello stesso propulsore 2.100 cc quattro cilindri in linea turbodiesel della C 200, eroga una potenza massima di 120 cavalli (88 kW) a 2.800 giri al minuto ed una coppia di 300 Nm a 1.400 giri al minuto.

    Ma parliamo di prestazioni: la Mercedes C 180 CDI BlueEFFICIENCY è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 10,5 secondi in versione berlina ed in 10,8 secondi la station wagon; la velocità massima è, invece, di 208 km/h sulla tre volumi e di 201 km/h sulla familiare. Rispetto alla C 200 CDI si perde circa un secondo nello 0-100 ed una decina di km/h in velocità massima, ma a fronte di queste piccole rinunce la C 180 CDI si fa apprezzare per dei consumi e delle emissioni veramente contenuti. La casa dichiara un consumo medio di 4,8 litri di gasolio per fare 100 km, che equivalgono a circa 20,8 km/l, ed emissioni nocive pari a 125 g/km (127 g/km la sw) di CO2.

    Come detto in precedenza, questa inedita versione è disponibile solo con l’allestimento Trend, anch’esso una novità per la Mercedes Classe C. Da cosa si potrà riconoscere questa versione? Esteticamente c’è la mascherina a tre listelli cromati con il logo Mercedes al centro, ma non mancano anche le luci diurne a LED o i cerchi in lega da 16 pollici di diametro con disegno a sette razze. All’interno ci sono modanature in nero lucido, il volante in pelle e l’ampio audio con schermo TFT a colori e connettività Bluetooth e porte USB ed Aux. La nuova Mercedes C 180 CDI BlueEFFICIENCY Trend è già disponibile agli ordini e costa 32.357 euro nella versione berlina e 33.961 euro la station wagon. Si parla di quasi 3.500 euro in meno rispetto alla versione base della C 200 CDI.