Nuova Ford Kuga 2017, prova su strada: prezzi, dimensioni e scheda tecnica [FOTO]

Spaziosa per cinque persone, piacevole da guidare, comoda nei lunghi viaggi. Ford Kuga 2017 è migliorata praticamente in tutto. Qui la nostra recensione. Leggi la nostra prova su strada del SUV del marchio dell'Ovale Blu, corredato da prezzi, dimensioni, scheda tecnica, motori e consumi.

da , il

    Nuova prova su strada di Allaguida.it, tocca alla nuova Ford Kuga 2017. Presentata al Salone di Ginevra dello scorso anno, la Ford Kuga 2017 si è rinnovata seguendo lo stile introdotto dalla cugina a stelle e strisce Ford Escape. Rispetto alla precedente generazione ha un frontale più massiccio che ricorda molto quello della sorella maggiore Edge. Profondo rinnovamento anche negli interni che hanno guadagnato un nuovo cruscotto, un sistema di infotainment tecnologicamente avanzato e delle finiture più curate con materiali di qualità. Quattro motorizzazioni per tutte le esigenze, trazione anteriore oppure integrale, prezzi a partire da 23.250 euro. Andiamo a scoprirla nella nostra prova su strada, corredata da prezzi, scheda tecnica e dimensioni.

    Estetica e Design: ricorda la Edge

    La nuova Ford Kuga 2017 uscita, esteticamente si presenta con una calandra trapezoidale inedita che caratterizza particolarmente il frontale. Sotto di questa trova posto un’altra presa d’aria, dedicata al raffreddamento dell’intercooler dei motori (tutti turbocompressi). Ai lati sono incastonate le griglie che integrano indicatori di direzione e proiettori fendinebbia. Accattivante il disegno dei gruppi ottici principali, dotati di luci diurne a LED e proiettore bixeno. Piacevole il contorno scuro dei fari.

    Proseguendo sulla fiancata non troviamo grosse novità, riassumibili nelle minigonne, e nelle nervature differenti lungo le porte. Per il resto lo stile principale resta simile a quello della precedente (e riuscita) generazione della suv dell’Ovale Blu. Rimane quindi il senso di solidità dato dall’alta linea di cintura, ed il dinamismo donato dai passaruota marcati.

    Al posteriore di Ford Kuga non è molto originale il disegno dei fanali, mentre la parte inferiore del paraurti è praticamente identica a prima con la fascia argentata a ricordare gli scivoli dei fuoristrada ed i due terminali di scarico tondi.

    Rinnovata la gamma dei cerchi in lega di Kuga 2017, disponibili nelle misure da 17 a 19 pollici di diametro e con diversi stili.

    Ford Kuga: Dimensioni e bagagliaio

    Leggiamo le dimensioni di Ford Kuga 2017 dalla scheda tecnica. Gli ingombri della carrozzeria collocano la Kuga nello stesso segmento di Volkswagen Tiguan e Kia Sportage. La lunghezza è di 4 metri e 54 centimetri, la larghezza è pari ad 1 metro ed 84 mentre l’altezza è di 1 metro è 70. Il passo da 2.690 millimetri ha consentito di ottenere notevole spazio nell’abitacolo.

    Non male come capienza il bagagliaio, anche se è inferiore a quella del suv del Costruttore teutonico. Si parla di 456 litri con i sedili posteriori in posizione d’uso, che diventano 1653 ribaltando gli schienali. Comoda la soglia di carico, bassa da terra.

    Ford Kuga, interni: rivestimenti più curati

    Scopriamo gli interni di nuova Ford Kuga 2017 appena uscita. Accomodandosi nello spazioso abitacolo, salta all’occhio il nuovo sistema multimediale Sony SYNC 3 ereditato dalla sorella Focus. Moderno il disegno della plancia, snellita di molti comandi che prima potevano disorientare. Un altra cosa che si apprezza da dietro il volante è il quadro strumenti: ora la strumentazione è più chiara da consultare.

    Sempre comodi i sedili, sia davanti che dietro. Nelle ricche versioni Vignale sono di serie i rivestimenti in pelle, ma non che siano meno curati quelli in tessuto.

    Che sia un’auto da famiglia lo si capisce anche dalla massiccia presenza di portaoggetti, pratici, di diverse dimensioni e distribuiti un po’ ovunque nell’abitacolo. Inoltre grazie al freno a mano elettronico, si è liberato diverso spazio nel tunnel centrale consentendo di ingrandire ulteriormente il vano sotto al bracciolo ed il vuotatasche.

    I passeggeri posteriori difficilmente avranno di che lamentarsi, persino nei viaggi più stressanti. Ford Kuga 2017 è un’auto solida, ben realizzata e perfetta per le famiglie.

    Tecnologia: benvenuto SYNC 3

    Ebbene si, finalmente anche nuova Ford Kuga 2017 appena uscita ha ricevuto il sistema di infotainment SYNC 3. Caratterizzato dallo schermo sensibile al tocco da 8 pollici di diagonale, risulta intuitivo e facile da utilizzare. Integra le connessioni Android Auto ed Apple CarPlay, oltre ai comodi comandi vocali migliorati rispetto a quelli presenti nella precedente generazione.

    Tecnologia avanzata anche sul fronte sicurezza, dove troviamo il sistema Active City Stop di frenata automatica in caso di collisione imminente (funziona fino a 50 km/h, risulta quindi perfetto nei tratti urbani. Comodo il portellone posteriore ad apertura automatica con sensore sotto al paraurti.

    Nei viaggi notturni ed in condizioni di scarsa visibilità si apprezzano i proiettori Bixeno Adaptive Front Lighting che provvedono ad adattarsi autonomamente alle situazione ambientali e del tipo di guida modificando ampiezza, direzione e profondità del fascio luminoso. Ad esempio, in caso di attivazione dei tergicristalli, i gruppi ottici accorciano ed allargano il fascio luminoso per ridurre i riflessi sull’asfalto bagnato ed aiutare a distinguere i pedoni, i ciclisti e qualsiasi altro oggetto presente sulla carreggiata.

    Allestimenti e dotazione di serie

    Cinque gli allestimenti a listino del Ford Kuga 2017 uscita. Si parte col base Plus e l’equilibrato Business, si prosegue poi con il ricco Titanium e lo sportivo Ford Kuga 2017 ST-Line, per finire con il lussuoso Vignale (dotato di rivestimento in pelle pure sul cruscotto e su parte dei pannelli porta).

    Di serie per tutte airbag ginocchia lato guida, airbag per la testa, attacchi isofix, cerchi in lega (non per Plus, di 17″ per Titanium, di 18″ per Ford Kuga ST-Line e Vignale), climatizzatore automatico bizona (manuale per Plus), controllo antiarretramento in salita, cruise control, fendinebbia, radio cd/mp3/bluetooth, sedile posteriore frazionato, sterzo ad assistenza variabile.

    Ford Kuga 2017: Scheda tecnica e motorizzazioni

    Guardiamo la scheda tecnica di Ford Kuga 2017 e analizziamo i motori disponibili. La gamma motorizzazioni della Kuga 2017 è composta da cinque propulsori. Cominciando con i benzina troviamo il nuovo 1.5 EcoBoost disponibile nelle potenze da 120 e 150 cavalli.

    Più robusta l’offerta a gasolio, che vede come entry-level la new-entry 1.5 TDCi da 120 cavalli. Rimane il già conosciuto 2.0 TDCi nelle potenze di 150 e 179 cavalli, con quest’ultima disponibile solamente con la trazione integrale AWD.

    Di serie il cambio è un manuale a 6 rapporti, non manca tra gli optional l’automatico doppia frizione a 6 rapporti Powershift.

    Ford Kuga 2017, prova su strada

    E’ finalmente giunto il momento di cominciare il test drive di nuova Ford Kuga 2017. Ancora più sportivo, ancora più elegante, con tanto spazio e tanta tecnologia impreziosita dall’arrivo a bordo del nuovo sistema di infotainment Sync 3. Potremmo riassumere così nuovo Ford Kuga My 2017 e potrebbe sembrare riduttivo. Ma il SUV medio dell’ovale blu è ormai un’icona del segmento e trovare parole per definire un’auto che da anni riscuote gran successo non è semplice, sebbene alcuni miglioramenti la casa americana sul Kuga li può ancora apportare.

    Restyling estetico permettendo, che oggettivamente è ben riuscito, all’interno il nuovo Ford Kuga restituisce la sensazione che già conoscevamo. Quella di viaggiare in poltrona e la percezione a primo impatto di essere su un’auto di spessore e di livello.

    Nella nostra prova su strada, al nostro servizio, il propulsore già ben noto e riproposto anche su Kuga 2017, il 2.0 TDCi da 150 CV 4WD, con la gradita presenza del cambio automatico a 6 rapporti Powershift a doppia frizione, un’autentica garanzia.

    La versione del nuovo Kuga 2017 da noi provata nell’allestimento Titanium vanta di serie la presenza del dispositivo Start&Stop attivabile e disattivabile con un tasto posto sotto ai comandi del climatizzatore. E con il 4WD, provato anche sulle strade collinari liguri, si aggredisce sempre l’asfalto, con un piglio e uno spunto eccezionali. La doppia frizione agisce in maniera impeccabile sulla cambiata e si sposa bene con la potenza del motore che è molto progressivo.

    Ottima la possibilità nella modalità “D” drive di poter utilizzare i comandi del cambio sequenziale posti dietro al volante per scalare o salire con i rapporti in base alle esigenze di marcia, soprattutto quando si è in presenza di strade con numerosi tornanti. Le entrate in curva sono ben impostate e il retrotreno è molto agile sebbene lo sterzo sia più piacevole nelle manovre da città che nelle andature ad alte velocità. Lì risulta un po’ meno comunicativo. Solita pecca già rilevata nei modelli precedenti della leva del cambio automatico di Ford Kuga che quando deve passare da “R” retromarcia a “D” drive spesso induce all’errore portando invece su “S” sport. Poco male perché si può aggiustare subito la selezione anche mentre si è in marcia, seppur possa risultare fastidioso.

    Climatizzatore a bizona molto intuitivo nel suo utilizzo e con una console comandi molto elegante tanto quanto la console posta sulla base del touchscreen 8” pollici per la gestione dell’impianto audio. Predisposizione per ingresso CD e due connessioni USB sono presenti sotto il vano portaoggetti tra i due sedili anteriori.

    Arriviamo dunque alla grande novità di Kuga My 2017, il nuovo sistema di infotainment Sync 3. Una terza versione decisamente migliorata e più veloce nel rispondere ai comandi vocali. Una grafica chiara e completa, con display capacitivo multi touch e accesso al web attraverso la rete dati del proprio smartphone. Possibilità di attivare il mirrorlink del proprio telefonino attraverso il collegamento con cavo USB e utilizzare le app direttamente dal touchscreen e presenti l’interfaccia per Apple car play e Android. Alla sera entra in gioco il night mode che cambia la luce azzurra in nera evitando disturbi agli occhi durante la guida.

    Il mirrorlink è comodo per poter usare le funzionalità del proprio smartphone in particolare abbiamo utilizzato l’app mappe del nostro iPhone trovando grosso giovamento nel poter controllare ogni azione direttamente dal touchscreen di Ford Kuga. Da sottolinerare come si può disporre inoltre della funzione “zoom in – out” che permette di navigare come sullo schermo di un tablet.

    Con questo largo touchscreen anche la telecamera di retromarcia ha maggiore impatto visivo dando un’immagine più precisa e nitida delle distanze d’impatto e una copertura d’azione decisamente migliore. E ottima è anche la presenza sul nuovo Ford Kuga 2017 del freno a mano elettrico che libera spazio centrale per i vani porta oggetti.

    Toccando il tasto consumi di Ford Kuga My 2017 siamo rimasti piacevolmente soddisfatti durante il nostro viaggio su percorso autostradale dove siamo riusciti ad ottenere un consumo medio di 7.8 litri di gasolio su 100 Km. In sostanza quasi 13 Km con un litro. Considerata la presenza del cambio automatico e di una trazione 4WD è tutto sommato accettabile. Da tenere presente che in sesta marcia a 2 mila giri questo motore porta già ad una velocità di 130 km/h mentre a 3 mila giri si arriva a circa 170 Km/h.

    In città ci siamo invece assestati ad 8.9 litri su 100 Km di media ovvero poco più di 11 Km con un litro di gasolio. Con un pieno, il computer di bordo garantisce che possiamo percorrere mediamente circa 700 Km.

    Perché comprare Ford Kuga 2017?

    Perché comprare nuovo Ford Kuga con questo propulsore, il 2.0 TDCi da 150 CV 4WD? Sicuramente è un motore adatto a chi frequenta spesso la montagna e le strade collinari e che quindi ha necessità di percorrere terreni con neve e fango piuttosto che salite ripide. Ma anche per chi viaggia in città la certezza di avere un mezzo agile adatto alla famiglia anche con figli piccoli poiché molto spazioso e con un bagagliaio all’altezza delle aspettative con buon spazio di carico (456 litri). Anche per viaggi in autostrada si ha tanta comodità mixata ad un ritmo di marcia eccezionale. Ford Kuga 2.0 TDCi 4WD raggiunge senza problemi i 190Km/h. Per il resto come già detto nuovo Ford Kuga è indubbiamente un SUV del segmento C (32.250 euro la versione Titanium) da poter considerare sempre un cult.

    Ford Kuga 2017, prezzi: a partire da 23.250 euro.

    Benzina:

    • Ford Kuga 1.5 Ecoboost 120 cavalli Plus 23.250 Euro
    • Ford Kuga 1.5 Ecoboost 120 cavalli Business 25.250 Euro
    • Ford Kuga 1.5 Ecoboost 120 cavalli Titanium 25.750 Euro
    • Ford Kuga 1.5 Ecoboost 150 cavalli ST-Line 28.750 Euro

    Diesel:

    • Ford Kuga 1.5 TDCi 120 cavalli Plus 25.250 Euro
    • Ford Kuga 1.5 TDCi 120 cavalli Business 27.250 Euro
    • Ford Kuga 1.5 TDCi 120 cavalli Titanium 27.750 Euro
    • Ford Kuga 1.5 TDCi 120 cavalli ST-Line 29.750 Euro
    • Ford Kuga 1.5 TDCi 150 cavalli Business 29.250 Euro
    • Ford Kuga 2.0 TDCi 150 cavalli Titanium 29.750 Euro
    • Ford Kuga 2.0 TDCi 150 cavalli ST-Line 31.750 Euro
    • Ford Kuga 2.0 TDCi 150 cavalli Vignale 37.000 Euro
    • Ford Kuga 2.0 TDCi 150 cavalli Business AWD 31.750 Euro
    • Ford Kuga 2.0 TDCi 150 cavalli Titanium AWD 32.250 Euro
    • Ford Kuga 2.0 TDCi 150 cavalli ST-Line AWD 34.250 Euro
    • Ford Kuga 2.0 TDCi 150 cavalli Vignale AWD 29.500 Euro
    • Ford Kuga 2.0 TDCi 179 cavalli ST-Line AWD 35.000 Euro
    • Ford Kuga 2.0 TDCi 179 cavalli Vignale AWD 40.250 Euro