Nuova Subaru Impreza 2018: al Salone di Francoforte 2017 con più sicurezza [FOTO]

La nuova generazione della Subaru Impreza ha un design tutto nuovo, una meccanica raffinata come sempre e tanta sicurezza in più. Tutte le info sulla vettura svelata al Salone di Francoforte 2017.

da , il

    Debutta la nuova Subaru Impreza 2018 in veste europea, esposta in anteprima al Salone di Francoforte 2017. Già guardando le foto possiamo capire come sia cambiata nettamente rispetto al vecchio modello. Ma non si tratta solo di un’estetica rinnovata pesantemente, dato che la Impreza è tutta nuova e nasce dal nuovo pianale modulare Subaru Global Platform. Il pianale è più rigido di quello precedente (il 70% in più) e questo permette di avere una maggiore prontezza e reattività alla guida, il tutto con un handling migliorato a 360 gradi.

    L’estetica non è particolarmente estrosa, ma non per questo poco accattivante. Il frontale è allineato agli stilemi del più recente family feeling Subaru ed è contraddistinto da grossi fanali squadrati con ottica interna di colore nero ed un paraurti ricco di spigoli.

    La coda è complessivamente compatta e ad accrescere la sensazione di compattezza ci sono i gruppi ottici di grandi dimensioni ed il lunotto molto piccolo e abbastanza inclinato.

    Tutti nuovi anche gli interni, che non cedono a trovate di stile particolarmente strane. Le forme sono sobrie e razionali, con una plancia ridisegnata che accoglie al centro il nuovo sistema multimediale Starlink da 8 pollici con Apple CarPlay e Android Auto.

    Le dimensioni della nuova Subaru Impreza 2018 prevedono una lunghezza di 441 centimetri ed un passo aumentato di 2,5 cm, per un totale di 264,5 cm. La larghezza è di 174 cm (+3,5 cm), mentre l’altezza cala di 1 cm, arrivando a 146,5 cm.

    La gamma motori è tutta composta da unità boxer, come da tradizione. C’è un 1.6 litri benzina da 114 cavalli a 6.200 giri al minuto e con 150 Nm di coppia, mentre salendo di livello troviamo il benzina più generoso da 2.0 litri con 156 cavalli a 6.000 giri al minuto e 196 Nm di coppia massima. Al momento la Casa non ha ancora diffuso i dati relativi a prestazioni e consumi, ma è stato dichiarato che la nuova generazione di motori boxer Subaru è stata migliorata sotto diversi aspetti, tra cui le vibrazioni che ora sono state ridotte al minimo.

    In certi mercati sarà disponibile con il solo cambio CVT automatico a variazione continua, ma in Italia ci aspettiamo anche la presenza di un manuale. Immancabile, invece, la trazione Symmetrical All-Wheel Drive 4×4.

    Dal punto di vista della sicurezza si sono fatti degli importanti passi in avanti sull’Impreza, con il debutto del sistema EyeSight. E ci sono anche: Adaptive Cruise Control, Automatic Pre-Collision Braking, Lane Departure e Sway Warning. La nuova piattaforma è anche stata progettata secondo i più moderni criteri di assorbimento dell’energia cinetica ed è capace di raggiungere i punteggi massimi anche nei futuri crash test.