Motor Show Bologna 2016

Parco Valentino 2016, tutte le auto esposte a Torino [FOTO]

Parco Valentino 2016, tutte le auto esposte a Torino [FOTO]
da in Auto 2016, Auto d'epoca, Parco Valentino, Salone auto
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16/11/2016 12:50

    Ferrari FXX K

    Saranno cinque giornate all’insegna dei motori, quelle dall’8 al 12 giugno a Torino. Merito del Parco Valentino e del salone all’aperto, formula originale che permetterà agli appassionati di entrare in contatto con le auto più belle della recente produzione mondiale. Il dettaglio non da poco è la gratuità dell’evento: niente biglietto, accesso libero e immersi nel verde. Sono trascorsi ormai gli anni in cui si correva un vero gran premio al Valentino, era il 1935 e si andò avanti fino al 1955. Oggi, sessant’anni dopo, ci sarà una rievocazione di quella corsa, sotto forma di sfilata per le vie cittadine, nella giornata di domenica.

    Il numero di marchi che attualmente ha confermato la propria presenza è di 43. Nel dettaglio stiamo parlando di: Gruppo FCA, Kia, Volkswagen, Aston Martin, Ford, Audi, BMW, Ferrari, Lamborghini, Toyota, Renault, Tesla, Porsche, Seat, Opel, Mercedes, Lexus, Land Rover, Mazzanti Automobili, Chevrolet, Jaguar, Pagani, Opel ed altre ancora. L’evento del Parco del Valentino edizione 2016 è, come l’edizione precedente, un appuntamento dedicato alle belle auto, anche quelle non propriamente prodotte in serie. Questo significa che trovano spazio anche tutte le bellissime creazioni dei centri stile (ben 12 all’appello), tra cui possiamo citare Italdesign, Zagato, Fioravanti e Pininfarina. Quest’ultima delizierà il pubblico con le H2 Speed e BMW Gran Lusso Coupé. In totale ci saranno 100 vetture esposte, a creare un ambiente davvero unico, tra cui 8 anteprime mondiali e 18 nazionali. Da segnalare l’esordio di Mazzanti Evantra Millecavalli, di Mole Valentino su base Tesla Model S P90D, poi Frangivento Asfanè, Model 5 genesi e Mole Luce. In prima nazionale, si scopriranno Renault Scenic, Ford Edge Vignale, Seat Ateca, Kia Niro, Kia Optima Hybrid, Fiat 500S, Ssangyong XLV, Infiniti QX30, Suzuki Jimny Street e Vitara Exclusive. Non possono cerco mancare le hypercar, capitanate da Pagani Huayra BC, poi supercar del calibro di Ferrari GTC4Lusso, Aston Martin DB11, McLaren 570GT, Jaguar F-Type SVR, e ancora le americane Chevrolet Camaro e Corvette Z06 C7.R Edition. Oltre alla visione statica di una miriade di auto, spazio anche ai test drive. E’ stata progettata come una pit lane l’area riservata, nella quale provare Abarth 595 e 124 Spider, Alfa Romeo Giulia e Giulietta, BMW Serie 2 Active Tourer e i3, Fiat Tipo hatchback, Ford Edge Sport, Jaguar F-Pace, Jeep Renegade e Cherokee, Kia Sorento e Sportage Restyling, Lexus NX Hybrid, Mazda CX-3 e MX-5, Opel Astra e Astra Sports Tourer, Renault Megane e Zoe, Škoda Fabia e Octavia RS, SsangYong Tivoli, Suzuki Baleno S e Vitara S, Toyota Prius, Nuova Volkswagen Tiguan. L’edizione 2016 potrà contare anche su una app – per dispositivi Android e Apple – da scaricare gratuitamente per seguire al meglio il Salone di Torino.

    504

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI