Porsche al Motor Show di Bologna 2014: le novità esposte [FOTO]

Scopriamo insieme le novità di casa Porsche in esposizione al Motor Show di Bologna 2014

da , il

    Al Motor Show di Bologna 2014 non manca anche il marchio Porsche, che coglie l’occasione del salone automobilistico italiano per presentare al pubblico nazionale la nuova Cayenne. Esposta per la prima volta dal vivo in occasione del Salone di Parigi 2014, la Porsche Cayenne 2015 si fa ammirare dal pubblico italiano, confermandosi come uno dei modelli più graditi nel nostro paese tra quelli della casa di Stoccarda. L’aggiornamento prevede poche novità, ma capaci di renderla ancora più gradita. Allo stand del costruttore tedesco, poi, ci saranno anche tutti gli altri modelli della gamma attuale, incluse la nuova Panamera e le sportive.

    Porsche Cayenne MY 2015

    Dal punto di vista estetico si riconosce la nuova Cayenne per la mascherina ed il paraurti ridisegnati. Ma non finiscono qui i cambiamenti: possiamo subito accorgerci anche dei nuovi fanali anteriori, bixenon con quattro LED ai lati della lente principale (per le luci diurne) sulle versioni Diesel, S e Hybrid. Per la versione portabandiera, la Turbo, invece sono stati previsti i gruppi ottici full LED con il Porsche Dynamic Light System (PDLS), la cui forma si ispira un po’ a quelli già visti sulla Panamera. Per il posteriore della Porsche Cayenne 2015, i designer hanno deciso di cambiare leggermente la forma dei fari, che appaiono più sottili e con una nuova geometria interna.

    APPROFONDISCI: Porsche Cayenne 2015

    Dentro c’è un nuovo volante dallo stile ispirato a quello della supercar Porsche 918 Spyder, mentre debutta l’optional della ventilazione anche per i sedili posteriori.

    Sotto al cofano, tutte le versioni facelift della Porsche Cayenne saranno dotate di un nuovo sistema auto start-stop function plus, di una gestione termica ottimizzata e di air flaps attivi. Il tutto è volto a migliorare l’efficienza generale ed a ridurre i consumi.

    APPROFONDISCI: nuove Porsche 2015

    Porsche Cayenne S E-Hybrid

    Debutta la nuova versione S E-Hybrid, definita dalla casa come la prima sport utility premium ibrida plug-in. Questo modello impiega lo stesso sistema ibrido della berlina Panamera, che abbina un classico motore tremila V6 turbo benzina da 333 cavalli anche una più compatta unità elettrica da 95 cavalli. Quando i due motori lavorano insieme abbiamo una una potenza complessiva di 416 cavalli a 5.500 giri al minuto e ben 550 Nm di coppia motrice, disponibili tra i 1.250 ed i 4.000 rpm. Le prestazioni sono di tutto rispetto, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,9 secondi ed una velocità massima di 243 km/h. Grazie alle batterie agli ioni di litio da 10,9 kWh, può viaggiare per un massimo di 36 km in modalità completamente elettrica, raggiungendo una velocità massima di 124 km/h.

    APPROFONDISCI: Porsche 918 Spyder

    Porsche Cayenne Cabriolet