Porsche Panamera Sport Turismo 2017: prezzo e interni [FOTO]

La nuova Porsche Panamera Sport Turismo 2017 è la variante di carrozzeria shooting brake con la coda allungata: più spazio per i bagagli, migliore accesso a bordo. C'è anche ibrida e diesel. Scopriamo prezzo e interni della versione 2017.

da , il

    Osserviamo nuovamente da vicino la Porsche Panamera Sport Turismo. Una wagon più o meno, più precisamente si tratta di una shooting brake, che si presenta con il suo stile rivisto, una coda diversa nelle proporzioni, più alta e imponente, una soglia di carico bassa, l’aerodinamica attiva evoluta e un’accessibilità a bordo migliorata. Le dimensioni della Porsche Panamera Sport Turismo sono quelle dell’ammiraglia che conosciamo: 5,5 metri di lunghezza e un passo di 2,95 metri.

    Porsche Panamera Sport Turismo 2017, prezzo

    Arriviamo al prezzo della Porsche Panamera Sport Turismo, che sarà nei concessionari dal prossimo ottobre. Sarà disponibile in cinque versioni: per quelle a benzina, la Panamera 4 Sport Turismo (101.502 euro), 4S (124.560 euro), Turbo (164.088 euro) e ibrida plug-in 4 E-Hybrid (116.158 euro); c’è anche l’alternativa 4S Diesel (128.586 euro). Tutte le proposte S avranno le sospensioni pneumatiche a tre camere di serie, tutte le Sport Turismo saranno integrali con Porsche Traction Management a ripartire la coppia attraverso una frizione multidisco a controllo elettronico.

    PORSCHE PANAMERA SPORT TURISMO 2017, INTERNI E AERODINAMICA

    Cominciamo dall’aerodinamica della Porsche Panamera Sport Turismo. Il profilo propone un tetto allungato e leggermente abbassato in coda, dove c’è spazio per uno spoiler attivo, che varia angolo di incidenza a seconda della velocità e dell’apertura del tetto panoramico in vetro. Fino a 170 km/h ha una posizione che riduce la resistenza aerodinamica (-7° di incidenza), oltre i 170 km/h si trasforma e passa a +1° per incrementare il carico aerodinamico, fino a 50 kg. In modalità Sport e Sport Plus, l’incidenza +1° sarà attiva già da 90 km/h. Terza configurazione, spoiler a +26° per ridurre la rumorosità quando è il tetto panoramico a essere aperto, a velocità pari o superiori i 90 km/h. Il montante D è più ampio, i passaruota meglio evidenziati e la coda più possente. Per gli interni della Porsche Panamera Sport Turismo, le differenze sono tutte nel bagagliaio. La soglia di carico a 628 millimetri da terra, il portellone motorizzato di serie e un vano in grado di assicurare 520 litri di volume, un miglioramento di 20 litri sulla Panamera berlina. Diventano 1.390 litri di capacità massima abbattendo i sedili posteriori (elettricamente), questi ultimi frazionati per offrire due posti veri e un terzo centrale di ridotte dimensioni: è una “quattro più uno”. A richiesta si potrà dotare la Porsche Panamera Sport Turismo di occhielli supplementari, presa di corrente da 230V nel vano bagagli, rete divisoria e binari laterali.