Toyota Land Cruiser 2018: prezzo, allestimenti e scheda tecnica [FOTO]

Ordini aperti per il re dei fuoristrada, Toyota Land Cruiser 2018. Restyling che aumenta il comfort verso il lusso; prestazioni offroad più sofisticate e sicure. I prezzi per il mercato italiano.

da , il

    Toyota Land Cruiser 2018: prezzo, allestimenti e scheda tecnica [FOTO]

    Toyota Land Cruiser 2018 è pronto per la vendita. Sono infatti stati aperti gli ordini anche in Italia della nuova serie di quello che in oltre 65 anni di carriera si è guadagnato la reputazione come “il” fuoristrada. Il restyling odierno lo rende più civilizzato, concede molto all’aspetto SUV negli allestimenti più lussuosi; tuttavia mantiene l’anima di re dell’offroad, ad esempio incorporando un differenziale posteriore Torsen. In più viene iniettata tutta la migliore tecnologia nell’assistenza alla guida, nelle comunicazioni e nell’intrattenimento. Partiamo con questa panoramica del Toyota Land Cruiser 2018, osservando prezzi, allestimenti, dimensioni, interni e scheda tecnica.

    Toyota Land Cruiser 2018, fuoristrada puro o SUV di lusso

    Il design del Toyota Land Cruiser 2018 non è molto diverso dal precedente, il look guadagna qualcosa in robustezza. Le maggiori differenze si notano sul cofano (modificato per migliorare la visibilità in offroad) e sulla griglia centrale, oltre che nella coda. Gli interni sono molto più eleganti, grazie a materiali di pregio per i rivestimenti. Ma passiamo all’aspetto fuoristrada. Toyota Land Cruiser 2018 introduce un nuovo differenziale posteriore a slittamento limitato di tipo Torsen. Le tradizionali prestazioni in offroad del Cruiser (come la carrozzeria Body on Frame, appoggiata al telaio invece della consueta monoscocca) si accompagnano ora ad una guida più semplice e sicura grazie all’elettronica. Ad esempio il Multi-Terrain Select System e il Multi-Terrain Monitor, per sfruttare il massimo delle possibilità del veicolo su qualsiasi superficie, anche senza essere esperti. Restano le caratteristiche di sempre in offroad, allora parliamo di dimensioni. Il Toyota Land Cruiser 2018 ha una lunghezza di 4.840 mm (60 in più della serie precedente), che scendono a 4.565 nella versione a tre porte; il raggio minimo di sterzata è di 5,8 metri (5,2 a tre porte); l’altezza minima da terra è di 215 e 205 mm; gli angoli di attacco, uscita e dosso sono rispettivamente di 31, 25 e 22 gradi. La pendenza superabile è di 42°, l’angolo di ribaltamento laterale di 42°, la profondità di guado è di 700 mm. Infine la larghezza è di 1.885 mm e l’altezza di 1.845 mm (1.830 a tre porte). Il passo è di 2.790 mm (2.450 a tre porte). I cerchi in lega vanno da 17 a 19 pollici. Massa a vuoto da 2.010 a 2.165 Kg.

    Proseguiamo nella scheda tecnica del Toyota Land Cruiser 2018 col motore. Nel nostro Paese è disponibile solo il 4 cilindri 2.8 turbodiesel D-4D da 177 cavalli e 420 Newton metri di coppia massima, erogabile da 1.400 a 2.600 giri. C’è anche una versione con coppia di 450 Nm tra 1.600 e 2.400 giri. I consumi dichiarati per il ciclo combinato vanno da 13,5 a 13,9 l/100 Km.

    La trasmissione del Toyota Land Cruiser 2018 è naturalmente a trazione integrale permanente con differenziale Torsen centrale e posteriore. Cambio manuale o automatico a 6 rapporti con riduzione. Il Drive Mode Select permette di selezionare cinque modalità di guida.

    Chiudiamo con allestimenti e prezzi. Il Toyota Land Cruiser 2018 prevede gli allestimenti Land Cruiser (fuoristrada puro, solo a tre porte), Active (solo a tre porte), Lounge e Lounge+. I prezzi di listino chiavi in mano vanno da 41.300 a 54.300 euro per la versione a tre porte e da 55.000 a 67.200 euro per la versione a cinque porte.