NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Mazda MX-5 MY 2013, svelato ufficialmente il restyling [FOTO]

Mazda MX-5 MY 2013, svelato ufficialmente il restyling [FOTO]
da in Anteprima auto, Auto 2013, Auto nuove, Auto sportive, Cabrio e spider, Coupè, Mazda, Mazda MX 5, Restyling
Ultimo aggiornamento:

    Era solo questione di giorni prima che la casa giapponese svelasse ufficialmente il nuovo restyling della Mazda MX-5 e così è stato. Un nuovo aggiornamento per la sportiva Mazda sembrava abbastanza improbabile, tuttavia la notizia è stata già anticipata dalla fuga in rete delle foto spia tratte dalla brochure ufficiale della nuova MX-5 MY 2013 che vi abbiamo pubblicato appena due giorni fa. Al momento il restyling è stato presentato in Giappone per il solo mercato locale, tuttavia entro la fine dell’anno le medesime novità dovrebbero venire introdotte anche da noi in Europa. A livello estetico i designer si solo limitati a rifare il trucco al frontale della vettura, che adesso sfoggia un nuovo scudo paraurti, dotato di una grossa presa d’aria centrale, più ampia di prima, e di inedite feritoie laterali che ingrobano anche i fari fendinebbia. Ma non finisce qui: sulla versione spider i gruppi ottici, anche se non sono stati rivisti nella forma, adesso sono dotati di uno sfondo brunito, che li rende più aggressivi.

    I gruppi ottici restano cromati, invece, sulla versione coupè. La rinnovata estetica beneficia anche di cerchi in lega da 17 pollici dal design inedito, ma anche della nuova colorazione ‘Dolphin Gray Mica’ che rimpiazza il vecchio ‘Metropolitan Gray Micra’. Spostandoci all’interno, possiamo notare che la nuova Mazda MX-5 MY 2013 vanta ora nuove finiture in tinta ‘Glossy Dark Grey’, ma anche nuove colorazioni per i sedili in pelle. Nuova la strumentazione a fondo nero con scritte e lancette bianche, così come è inedito il cupolino che sormonta il cruscotto.

    Modifiche minori, infine, hanno riguardato alcuni particolari della plancia e del volante.

    Come avevamo già ipotizzato nel precedente articolo, a livello meccanico la Mazda non ha toccato niente: i motori resteranno i soliti 1.8 litri da 126 cavalli e 2.0 litri da 160 CV, così come restano gli stessi l’assetto ed il comparto trasmissione. In compenso è stato aggiornato il sistema frenante ed è stata modificata la risposta del pedale dell’acceleratore, per rendere l’auto più piacevole delle versioni con cambio manuale. Un’ultima interessante novità riguarda l’adozione del nuovo cofano che si solleva leggermente in caso di investimento di un pedone: grazie a questa accortezza si limitano i danni al malcapitato causati da un muso piuttosto basso come quello della Mazda MX-5. A questo punto non ci resta che aspettare ulteriori notizie per quanto riguarda il nostro mercato.

    438

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2013Auto nuoveAuto sportiveCabrio e spiderCoupèMazdaMazda MX 5Restyling
    PIÙ POPOLARI