Nuova Peugeot 308 GTi 2017: prezzo, scheda tecnica, interni e prova in pista [FOTO]

Abbiamo provato su pista la Nuova Peugeot 308 GTi fresca di restyling. Non cambia il motore sotto al cofano: un 1600 da 272 cavalli. Prezzo, scheda tecnica e interni della belva francese sportiva.

da , il

    Siamo tornati a Misano Adriatico per la prova su pista del restyling della Nuova Peugeot 308 GTi by Peugeot Sport. Con questo aggiornamento di stile troviamo in listino solamente la versione da 272 cavalli, abbandona quindi la “scena” la variante da 250 cavalli. Sostanzialmente quello che cambia nella Nuova Peugeot 308 GTi lo si rintraccia nella parte frontale della berlina compatta sportiva del Leone: un muso più aggressivo e con inedite prese d’aria incastonate in un paraurti completamente rivisto, con protagonista su tutto lo spoiler anteriore in tonalità rossa, giusto per evocare l’animo sportivo.

    Gli interni della Nuova Peugeot 308 GTi 2017 by Peugeot Sport si arricchiscono di tecnologia: c’è un’App connessa con notizie in tempo reale sul traffico, navigatore Tom Tom, avviso istantaneo della presenza di autovelox e connettività per smartphone Apple CarPlay, Android Auto e MirrorLink.

    Peugeot 308 GTi 2017: motore, prestazioni e scheda tecnica

    Motore Peugeot 308 GTi 2017

    Parlando di una sportiva e raccontandovi a breve di come si comporta su pista, non possiamo che soffermarci sul suo motore, sulle prestazioni e la meccanica dedicata. La Nuova Peugeot 308 GTi 2017 restyling presenta sotto al cofano, ancora una volta, il 1.6 THP da 272 cavalli di potenza (200 kW) con 330 Newtonmetri di coppia massima, capace di arrivare a toccare una velocità autolimitata di 250 chilometri orari, “bruciare” lo 0-100 km/h in 6 secondi netti e percorrere un chilometro in 25,3 secondi da ferma.

    La meccanica studiata ad hoc per la Nuova Peugeot 308 GTi prevede il telaio EMP2, tanto leggero quanto rigido, che le fa ottenere un record non indifferente nella sua categoria: un rapporto di 4,46 chili per ogni cavallo di potenza. A far esaltare il pilota una volta su pista ci pensa il differenziale autobloccante meccanico Torsen.

    Peugeot 308 GTi 2017: il restyling

    La vocazione sportiva della Nuova 308 GTi 2017 si rintraccia già dalla sua estetica: oltre all’assetto ribassato di 11 millimetri, si fanno notare i deviatori di flusso anteriori e le minigonne laterali dedicate, l’estrattore posteriore nero con doppio terminale di scarico cromato ed i grandi cerchi in lega da 19 pollici di diametro gommati da pneumatici Michelin Pilot Super Sport 235/35 R19 che regalano addirittura un buon comfort anche una volta su strada. Altro elemento che di certo non passa inosservato per la 308 GTi è la nuova tinta col taglio Coupe Franche (disponibile a richiesta), che abbina il colore Blu Magnetic della parte anteriore al Nero Perla di quella posteriore (fermorestando la disponibilità di un abbinamento del Nero Perla al Rosso Ultimate metallizzato oppure sei altre tinte monocolore).

    Interni Peugeot 308 GTi 2017

    Gli interni della Nuova 308 GTi, come anticipato, si aggiornano nella loro tecnologia, ma rimangono in voga i sedili sportivi specifici in Alcantara®, TEP e tessuto nero Mistral con cuciture rosse, volante in pelle nera traforata “pieno Fiore” con cuciture rosse, il mirino in pelle rossa e con l’inserto cromo satinato con logo GTi. A questi si aggiungono la pedaliera in alluminio ed il pomello del cambio specifico. La plancia, poi, presenta una cucitura rossa che da sotto il quadro strumenti arriva fino alla parte di fronte al passeggero.

    La prova su pista della Nuova Peugeot 308 GTi

    E’ tempo ora di allacciare il casco, salire a bordo della Nuova Peugeot 308 GTi 2017 by Peugeot Sport per “spremerla” sulla pista di Misano Adriatico. Lo stile Normal vogliamo levarcelo dagli occhi sin da subito, ci sentiamo quasi in dovere di premere il pulsante SPORT collocato nel tunnel centrale che ci cambia la grafica del contagiri, diventando ora rossa, ed il pedale dell’acceleratore più reattivo. Da questo momento davanti ai nostri occhi abbiamo tutti gli strumenti supplementari che indicano la potenza erogata, la coppia e la pressione di sovralimentazione. Se queste informazioni non ci bastano o vogliamo saperne di più sulla nostra guida, basta premere un pulsante per passare alla pagina successivache ci dà informazioni in tempo reale sull’accelerazione laterale e longitudinale della vettura. Ciò che non ci è piaciuto l’anno scorso nella 308 GTi che abbiamo portato in pista però lo ritroviamo ancora una volta nella versione restyling, stiamo parlando dall’enfatizzazione del sound del motore poiché, se ricordate, la 308 GTi è “famosa” per questo finto sound all’interno dell’abitacolo: una caratteristica che potrebbe non piacere a chi invece esige sentire il puro sound del motore senza filtri.

    Prova su pista Peugeot 308 GTi

    Sin dai primi inserimenti in curva sentiamo la macchina precisa e fluida, ancorata bene all’asfalto e che non tende in nessun modo a “scodare” o comunque a perdere la sua traiettoria. Tutto questo è pienamente merito del differenziale autobloccante meccanico Torsen. Anche in uscita di curva è un elemento praticamente fondamentale, poiché trasmette la trazione in base alla situazione del momento. Impossibile non notare i grandi dischi freno con pinze rosse griffate Peugeot Sport, quelli anteriori ventilati e con dischi di diametro di 380 millimetri che, nel momento di necessità, i quattro pistoncini mordono davvero bene i dischi.

    Ottimo il lavoro del cambio: il sei marce manuale è preciso nei passaggi, fluido e la corsa da una marcia all’altra è davvero breve. Il volante è preciso e poi proprio il suo essere il più piccolo della categoria gli dà una marcia in più in termini di agilità per il pilota e con il mirino è quasi impossibile farsi distrarre.

    I sistemi ADAS, li proviamo su strada con una 308 GT Line

    Peugeot 308 con ADAS

    L’aria di restyling ha portato con sé anche l’adozione dei nuovi sistemi di sicurezza ADAS. Questi sono a disposizione per l’intera gamma 308, quindi sia 308 berlina che SW. Noi li abbiamo provati sulle strade di Misano Adriatico a bordo di una Nuova Peugeot 308 restyling nell’allestimento GT Line. Il pacchetto ADAS comprende sistemi in grado anche di intervenire attivamente, mantenendo la traiettoria del veicolo all’interno della sua corsia come nel caso dell’Active Lane Departure Warning. L’High Beam Assist fa funzionare automaticamente in alternanza abbaglianti ed anabbaglianti in funzione delle condizioni di illuminazione e di traffico, lo Speed Limit Detection ci aiuta nella lettura dei cartelli stradali con indicazione del limite di velocità, il Driver Attention Alert è invece un sistema di monitoraggio dell’attenzione del conducente. Infine non è da meno la 3D Connected Navigation, che permette di monitorare le condizioni del traffico in tempo reale e scegliere, di volta in volta, il percorso migliore.

    Prezzo di listino della Nuova Peugeot 308 GTi

    Benzina:

    Peugeot 308 GTi 1.6 THP 272 cavalli Start&Stop 35.720 Euro