Seat Toledo: prova su strada della berlina spagnola [FOTO e VIDEO]

Seat Toledo: prova su strada della berlina spagnola [FOTO e VIDEO]

Nuovo Test Drive di Alla Guida

da in Auto 2013, Auto nuove, Berline, Prove auto su strada, Seat, Seat Toledo, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    L’abbiamo provata su strada. Si tratta della nuova generazione di Seat Toledo, tutt’altra vettura rispetto al modello andato in pensionamento. Questa volta è stata proposta come una “sobria” berlina tre volumi che punta tutto nella buona abitabilità interna oltre che all’apprezzato comfort, il tutto con una linea semplice e che rispetta il family-feeling degli altri modelli Seat.
    La versione del nostro test drive è una Toledo equipaggiata del 1.2 a benzina con potenza di 105 cavalli (77 kW) in tecnologia TSI ed allestimento Style, il top di gamma.

    MODELLO NON PIU’ IN VENDITA DA FEBBRAIO 2015

    MODELLO NON PIU’ IN VENDITA DA FEBBRAIO 2015

    Dimensioni

    Seat Toledo ha fatto il suo debutto in veste ufficiale all’edizione 2012 del Salone di Parigi e noi di AllaGuida.it abbiamo avuto modo di vederla pure in pista a Misano durante la presentazione della nuova Léon.
    Le sue dimensioni sono di 4 metri e 48 centimetri di lunghezza per 1 metro e 71 di larghezza con un’altezza di 1 metro e 46.

    Bagagliaio

    Seat Toledo bagagliaio

    Parliamo del vano bagagli. La minima capacità di carico è di 550 litri e si può dire che in questo versante, rispetto alle altre vetture dello stesso segmento, fa veramente bene.

    Estetica e design

    A primo impatto la Seat Toledo è una vettura che si mostra con un animo sobrio ed ha le tradizionali forme di una berlina con bagagliaio separato, sebbene il portellone dia l’accesso ad un enorme vano di carico. Se guardiamo bene c’è un modello che le assomiglia fin troppo nel mercato ed è la Skoda Rapid. Queste due vetture condividono veramente tanto sotto diversi punti di vista: meccanica, linea, interni, motorizzazioni e molto altro, distinguendosi l’una dall’altra per i dettagli tipici del marchio spagnolo rispetto a quello ceco. La colpa naturalmente è da dare alla perfetta partnership dei marchi appartenenti al Gruppo Volkswagen.

    Il frontale della Seat Toledo è identico a quello della Seat Ibiza restyling, specialmente nel taglio dei fari e nella forma dello scudo paraurti. La fiancata, invece, è piuttosto semplice e lineare e si fa apprezzare per un terzo volume appena accennato. Più simile alla Seat Exeo, invece, nel posteriore: troviamo dei gruppi ottici a sviluppo orizzontale ed un cofano del baule con sopra il logo Seat al centro e la scritta del modello. Una particolarità della nuova Seat Toledo riguarda il fatto che, pur essendo una berlina a tre volumi, è dotata di portellone posteriore, che facilita notevolmente le fasi di carico. La linea di cintura è alta rispetto alle vetture che le danno rivalità e questa è una carta vincente in quanto le fa determinare tanta visibilità specialmente nelle manovre.

    Interni

    Seat Toledo, interni e plancia

    Vediamo gli interni della Toledo. Una volta saliti a bordo si denota sin da subito un abitacolo che mette in contrasto l’elegante colorazione beige con il nero, mentre l’intera plancia è realizzata in plastica dura. Il volante presenta tanta ergonomia nell’impugnatura ed è regolabile sia in altezza che in profondità. La selleria è realizzata in tessuto e dona tanto comfort: sia i due posti anteriori che il divano posteriore riescono a far accomodare nel miglior dei modi cinque passeggeri senza alcun disturbo, specialmente nei viaggi dalle lunghe percorrenze.

    Motorizzazioni e consumi

    Seat Toledo Motorizzazioni

    Come anticipato, il motore oggetto di prova su strada è il 1.2 di cilindrata TSI quindi a benzina forte di una potenza di 105 cavalli e 77 kW con una coppia massima di 175 Newton Metri. Le prestazioni, secondo il brand spagnolo, parlano di una punta massima di 195 chilometri orari con uno scatto da 0 a 100 “bruciato” in 10 secondi e tre.
    Per quanto riguarda invece i consumi e le emissioni, è dichiarata, nel misto, una percorrenza media di 18.5 chilometri con un litro di carburante per un viaggio, con un pieno, di 1018 chilometri in condizioni ideali emettendo nell’ambiente 125 grammi di anidride carbonica per chilometro. Il cambio è un manuale a sei marce, il quale consente di ridurre, e non di poco, i consumi portando il numero di giri circa al livello di un propulsore alimentato a gasolio.

    E’ tanta la tenuta di strada e la piacevolezza di guida, specialmente per chi predilige le andature rilassate con questo 1.2 turbo a iniezione diretta di benzina.

    Video

    Seat Toledo: prova su strada del 105 cavalli benzina

    Allestimento

    Per quanto riguarda l’allestimento in prova, lo Style, prevede di serie l’airbag disattivabile per il passeggero, quelli laterali e per la testa, gli attacchi isofix, il climatizzatore, il computer di bordo, il controllo della stabilità e della trazione, il cruise control, i fendinebbia, i poggiatesta posteriori, la radio con CD, MP3, connessione Usb e presa Aux, retrovisori elettrici riscaldabili, il sedile del conducente regolabile in altezza e quello posteriore frazionato, oltre poi agli alzavetro posteriori elettrici, antifurto, cerchi in lega da 16 pollici, sistema BlueTooth e comandi vocali.

    Test drive

    Seat Toledo Prova su strada

    Passiamo alla prova su strada. La Seat Toledo è un’auto facile e sincera, con un certo sottosterzo di sicurezza. Noi abbiamo provato il benzina, che naturalmente non assicura grande scatto della vettura anche a bassi regimi. L’assetto è il consueto compromesso che ci si aspetta da un’auto da famiglia. Chi vuole una vettura sportiva naturalmente deve andare a sceglierne un’altra, ma sicuramente lascia al pilota una gran sicurezza. Sei airbag di serie, più Esp, che interviene a correggere il sottosterzo se si entra troppo allegramente in curva, oltre che nelle manovre d’emergenza in cui si rischia di perdere la traiettoria. Vettura sicura, che può soddisfare egregiamente i vari bisogni di un’automobilista nella vita quotidiana.
    L’assetto non è morbidissimo ma fa bene il suo dovere in fatto confort ed è alla base di un carattere rassicurante, anche se non propriamente emozionale.

    Rivali nel mercato

    Nello stesso segmento di mercato, quello delle piccole berline tre volumi che danno competitività a Toledo, fanno parte anche Chevrolet Aveo 4p, Mazda 3 Sedan, Opel Astra 4 Porte e appunto Skoda Rapid. Poche quindi le dirette concorrenti dato che in Italia questo è un segmento di mercato non proprio apprezzato dato che vengono preferite le compatte berline due volumi oppure si passa direttamente alle station wagon che entrambe propongono una miglior gestione della capacità di carico.

    Listino prezzi

    Seat Toledo, listino prezzi

    Benzina:
    Seat Toledo 1.2 TSI Reference 86 cavalli 16.450 Euro
    Seat Toledo 1.2 TSI Style 105 cavalli 18.650 Euro
    Diesel:
    Seat Toledo 1.6 TDI Style DSG 90 cavalli 21.650 Euro
    Seat Toledo 1.6 TDI Reference 105 cavalli 19.100 Euro
    Seat Toledo 1.6 TDI Style 105 cavalli 20.600 Euro

    Il prezzo della vettura provata, senza alcun accessorio aggiunto, è di 18.650 Euro. Non male per una vettura di tutta sostanza e adatta alla famiglia.

    Pro e contro

    PRO
    - consumi,
    - bagagliaio,
    - facilità di guida,
    - vivibilità a bordo

    CONTRO

    - pedaliera stretta e tutta a destra,
    - visibilità vetro anteriore per riflesso della plancia,
    - mancanza controllo vetri posteriori,
    - posizione leva fereno stazionamento

    MODELLO NON PIU’ IN VENDITA DA FEBBRAIO 2015

    1402

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2013Auto nuoveBerlineProve auto su stradaSeatSeat ToledoVideo Auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI