Volkswagen Golf GTI Wolfsburg Edition: 380 CV al Worthersee 2014 [FOTO]

Volkswagen Golf GTI Wolfsburg Edition: 380 CV al Worthersee 2014 [FOTO]

Un mostro da 380 cavalli per i 40 anni della Volkswagen Golf

    Che festa delle Golf GTI sarebbe senza le Volkswagen Golf GTI? Ci riferiamo, ovviamente, al Worthersee 2014, il celebre evento che si tiene ogni anno in Austria e che vede riunirsi in un unico luogo gli appassionati di tutta Europa accomunati dall’amore per le vetture del gruppo tedesco. Tra le auto dei privati si fanno notare anche le creazioni ufficiali della Volkwagen, tra cui spicca anche la nuova VW Golf GTI Wolfsburg Edition, che potete ammirare in tutto il suo splendore all’interno della nostra fotogallery dedicata. Realizzata da un gruppo di 12 apprendisti di età compresa tra i 18 ed i 23 anni, impiegati nell’impianto tedesco di Wolfsburg, si tratta di un prototipo unico nel suo genere, nato principalmente per rendere omaggio ai 40 anni della Golf.

    Già il nome, Golf GTI Wolfsburg Edition, dice tutto. Questa speciale Golf è frutto di ben 9 mesi di lavoro, che sono serviti all’equipe di tecnici per modificare la meccanica ed il motore da 2.0 litri TSI turbo benzina quattro cilindri in linea. Tra le novità introdotte possiamo segnalare un airbox in fibra di carbonio ed un impianto di scarico sportivo in acciaio inox saldato a mano, dotato di valvola per la gestione del sound. Ma parlando di numeri, tutte queste cure in quanti cavalli si traducono? La casa dichiara che il duemila passa dai 230 cavalli sviluppati dalla normale versione con Pack Performance (la base della Wolfsburg Edition) fino a quota 380 cavalli. Sì, avete letto bene: trecendoottanta cavalli, 279 kW. Purtroppo non conosciamo quelle che sono le prestazioni, ma possiamo ipotizzare tranquillamente un’accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi ed una velocità massima di 270/280 km/h, se non limitata elettronicamente ai canonici 250 orari.

    A questa abbondanza si accompagnano degli interni ed un’estetica pensati ad hoc. Il rosso acceso della carrozzeria è spezzato dalle fasce decorative nere su tetto e fiancate, ma anche dai cerchi in lega leggera neri con bordino rosso.

    Dietro alle ruote si intravedono molto bene i grossi dischi dei freni carboceramici, quasi un must per fermare una scheggia del genere. Il paraurti anteriore include un nuovo splitter inferiore, mentre è nuovo anche lo spoiler al posteriore. Degni di nota gli emblemi su cerchi e volante, ma anche le decalcomanie, tutti dedicati alla città di Wolfsburg. La più suggestiva è la decorazione con lo skyline della città, nel quale risaltano alcuni degli elementi più tipici, tra cui il Planetario, la torre di vetture ad Autostadt, il customer center sempre ad Autostadt, la Volkswagen Arena e così via.

    All’interno l’attenzione è richiamata dai sedili sportivi Recaro, in parte in pelle ed in parte con la tipica trama scozzese. Ci sono poi numerosi accenti di colore rosso, che richiamano alla carrozzeria, ma anche una consolle centrale dedicata con tanto di docking station per iPhone. Ma la ciliegina sulla torta la troviamo nel bagagliaio, dove è stato includo un set TV LED da 24 pollici e PlayStation. Notevole, vero?

    Sempre al Worthersee 2014 potete ammirare anche l’incredibile Volkswagen GTI Roadster Vision Gran Turismo concept.

    556

    Le ragazze del Worthersee 2014
    Volkswagen GTI Roadster Vision Gran Turismo concept
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI