Land-rover

LA STORIA

Land Rover è uno dei due unici costruttori automobilistici (insieme al marchio Jeep) ad essere specializzato da sempre nella produzione di fuoristrada e veicoli per l’offroad più impegnativo. Negli anni, ovviamente, il gusto dei clienti si è spostato verso i SUV, dei veicoli con caratteristiche a metà strada tra le auto normali ed i fuoristrada duri e puri, e di conseguenza Land Rover si è adeguata alle tendenze. Ma con tutte le Land Rover moderne, potete starne certi, avrete comunque delle caratteristiche fuoristradistiche ai vertici della categoria. La prima vettura a portare il nome di “Land Rover” fu un fuoristrada disegnato da Maurice Wilks del 1948, realizzato dalla Rover. Come si può facilmente intuire, il nome derivava dal fatto che si trattasse di una versione fuoristrada di una normale Rover, il cui design appariva comunque influenzato dalla prima Jeep nata qualche anno prima. Pensate che bisogna aspettare quasi la fine degli anni Settanta per assistere alla nascita di Land Rover come vero e proprio marchio automobilistico, distinto da Rover. Il primo modello in assoluto della Land Rover negli anni è stato costantemente aggiornato ed evoluto, divenendo il Land Rover Defender che tutti noi conosciamo. Purtroppo il Defender, oramai di concezione troppo obsoleta e troppo oneroso da aggiornare, esce definitivamente di produzione il 29 gennaio 2016, quando l’ultimo esemplare esce dalla linea di produzione di Solihull. Altra pietra miliare del marchio è sicuramente l’arrivo del primo fuoristrada di lusso, il Range Rover, nel 1970. La prima serie del Range Rover resta in commercio fino al 1996 e rappresenta un successo incredibile per il marchio, tanto che ancora oggi è una delle icone Land Rover. Il tutto nonostante in quegli anni arrivassero sul mercato alcuni concorrenti agguerriti dai costruttori giapponesi, tra cui il Toyota Land Cruiser ed il Mitsubishi Pajero. Negli anni il Range Rover si è fatto sempre più raffinato, esclusivo e confortevole, divenendo ad oggi una vera e propria ammiraglia nel mondo dei SUV. Nel 1989 la Land Rover presenta il Discovery, un fuoristrada che voleva piazzarsi a metà strada tra il Defender (più economico) ed il Range Rover (più costoso). Fin da subito il modello viene apprezzato per le sue eccellenti doti fuoristradistiche, rimaste inalterate nel corso delle diverse generazioni. La gamma attuale, oramai orfana del Defender, prevede le immancabili Range Rover, sia in versione tradizionale che Sport, un po’ più compatta ed economica. Sempre all’interno della sotto-gamma Range Rover ci sono anche la Evoque e la recente Velar. Parallelamente si sviluppa il listino di vetture della famiglia Discovery, popolato dalla Discovery in versione classica e dalla più piccola ed economica Land Rover Discovery Sport, che ha preso il posto della Freelander. Si tratta di veicoli dallo stile unico, elegante ed a tratti futuristico, con un interno contraddistinto (specialmente sulle Range Rover) dal tipico gusto britannico, dotato di materiali e finiture di elevata qualità.

LEGGI TUTTO

MODELLI Land Rover

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.