Hyundai ix35: prezzo, dimensioni, motori e opinioni del SUV coreano [FOTO e VIDEO]

da , il

    Il Hyundai ix35 è un SUV dalle dimensioni compatte che nasce nel 2010 con un’ampia spaziosità interna ed un’ottima accessibilità a bordo affiancata all’altrettanto piacevole comfort di bordo per tutti e cinque i passeggeri.

    Non è poi troppo ingombrante rispetto a molte rivali dello stesso segmento che ricopre ed ha una linea aggressiva visti i suoi accentuati tratti spigolosi specialmente nelle fiancate e da quell’enorme bocca trapezoidale nella parte anteriore. L’abitacolo è luminoso e rifinito con cura ma i grandi montanti penalizzano la visibilità posteriore nelle operazioni di manovra.

    Il progetto di ix35 è nato come rimpiazzamento della precedente Hyundai Tucson, un SUV che ha riscosso un gradevole successo di vendite anche qui in Italia per le sue gradite linee che niente hanno a che vedere con quelle della vettura che vi stiamo parlando. Hyundai ix35 è disponibile in listino sia con trazione anteriore che sulle quattro ruote motrici ma c’è da dire che lo sterzo non è poi così preciso.

    Successo di vendite

    Il successo di vendite l’ha determinato sin dall’esordio questo Hyundai e, se ricordate, all’inizio c’erano lunghi tempi di attesa che hanno costretto molti clienti a rinunciare alla vettura ordinata passando magari alla concorrenza visto che si arrivò anche a punte di sette o otto mesi di attesa. Anche al giorno d’oggi le cose non sembrano esser cambiate poi di molto, ci sono ancora picchi che arrivano ad addirittura sei mesi per i grandi successi di vendita che ix35 sta riscuotendo non solamente in territorio italiano: un successo che nemmeno la dirigenza del marchio si aspettava.

    Non è quindi un caso che conquisti sempre i primi posti del segmento che ricopre. Si pensi, per esempio, che nel mese di novembre 2012 le vendite sono state di 969 unità superato dal Nissan Qashqai (2.328), dal Fiat Freemont (1.118) e dal Volkswagen Tiguan (980). Da inizio anno 2012 fino a novembre le Hyundai ix35 immatricolate sono state ben 12.596 facendo registrare un +27.8 punti percentuali rispetto alla variazione dell’anno precedente.

    Le dimensioni

    Come dicevamo nell’introduzione, anche nelle dimensioni il Hyundai ix35 non delude. Sono compatte infatti, il che denota la ricercatezza di una vettura in grado anche di esser agile pur non rinunciando all’animo di SUV. Si parla infatti di 441 centimetri di lunghezza, 182 quelli della larghezza e 167 i centimetri di altezza. L’omologazione è chiaramente per cinque persone e pure il bagagliaio non ha una capienza limitata: si pensi che la minima è di 465 litri, mentre la massima, a schienali abbattuti cioè, arriva a ben 1436 litri.

    Motori e prestazioni

    Il capitolo motorizzazioni prevede in tutto quattro propulsori: si tratta di due alimentati a benzina e altrettanti due a gasolio dei quali ve ne sveleremo ora anche le principali prestazioni.

    Partiamo con i benzina: questi sono il 1.6 disponibile solamente con trazione su due ruote motrici da 135 cavalli (99 kW) di potenza massima capace di arrivare ad una punta massima di 178 chilometri orari ed uno scatto da 0 a 100 in 11.1 secondi. L’altro benzina è invece il 2.0 da 163 cavalli (120 kW) disponibile al cliente sia con trazione su due che su quattro ruote; la sua velocità massima è di 184 chilometri orari per quello con trazione sull’asse anteriore e di 182 per quello con trazione integrale appunto per via del peso maggiorato di 70 chilogrammi. Variazioni anche per gli scatti da 0 a 100 chilometri orari effettuati col primo in 10.4 secondi mentre con il secondo ix35 in 10.7 secondi.

    Passando invece ai diesel, spazio ai 1.7 CRDi disponibili solamente con trazione anteriore con una potenza massima di 116 cavalli (85 kW) con una velocità massima raggiunta di 173 chilometri orari ed uno scatto fino ai 100 in 12.4 secondi. Infine ci sono i 2.0 CRDi con una potenza massima di 136 e 184 cavalli rispettivamente 100 e 135 kW. I primi raggiungono una velocità massima di 181 chilometri orari con un’accelerazione da 0 a 100 in 11.3 secondi, mentre i secondi, quelli cioè da 184 cavalli hanno una potenza che li spinge ad un massimo di 194 chilometri orari con uno scatto 0-100 raggiunto in 10.2 secondi.

    Consumi ed emissioni

    Pure la voce consumi ed emissioni non deve passare inosservata al momento dell’acquisto. L’ix35 ha infatti un discreto comportamento con l’ambiente nel segmento che ricopre e nello stesso ordine di prima vi elenchiamo tutti i consumi e le emissioni emesse motorizzazione per motorizzazione.

    Partiamo quindi con i benzina, quindi col 1.6 da 135 cavalli in grado di percorrere mediamente 14.7 chilometri con un litro con una percorrenza massima di 853 chilometri con un pieno. Le sue emissioni sono di 158 grammi per ogni chilometro percorso. L’altro, il 2.0 quindi, quello da 163 cavalli con un litro di benzina percorre 13.3 chilometri fino ad un massimo di 771 con un pieno ma se si opta per l’ix35 con stessa motorizzazione ma equipaggiato di trazione integrale i consumi sono di 13.2 km/l e 766 chilometri di percorrenza massima. Le emissioni di anidride carbonica nell’ambiente sono invece rispettivamente di 177 e 181 grammi al chilometro.

    Passando poi ai diesel cambiano di parecchio i dati, tanto quelli dei consumi quanto quelli delle emissioni. Per i 1.7 CRDi disponibili solamente con trazione anteriore la media percorsa è di 18.9 chilometri con un litro di benzina, chilometri che arrivano ad un massimo di 1096 con un pieno. Per quanto concerne invece le emissioni, si parla di 139 grammi al chilometri emessi. Andiamo ora ad analizzare i 2.0 CRDi da 136 cavalli che hanno una percorrenza media di 18.2 chilometri con un litro se equipaggiati di trazione su due ruote, mentre di 17.5 km/l se con trazione integrale. Le percorrenze massime sono rispettivamente di 1056 e 1015 chilometri. La voce emissioni invece parla di 147 grammi al chilometro per i primi e di 149 per i secondi. Chiudiamo con i 2.0 CRDi da 184 cavalli, i più potenti, dove le percorrenze medie si attestano sui 16.4 chilometri con un litro di gasolio e fanno arrivare la percorrenza massima fino ai 951 chilometri. Le emissioni nell’ambiente sono invece di 159 grammi per ogni chilometro percorso.

    Cambio manuale e automatico

    Non tutte le Hyundai ix35 sono dotate di un cambio manuale a cinque rapporti poiché questo è previsto solamente nella dotazione delle 2.0 a benzina a due ruote motrici. Dispongono invece di un manuale a sei rapporti le 2.0 diesel e, in opzione, a 1.500 Euro si può avere l’automatico sequenziale a sei marce per le 2.0 in allestimento Comfort e per le potenti 2.0 CRDi in allestimento High Style.

    Versioni

    Cinque sono in tutto gli equipaggiamenti previsti per le Hyundai ix35: si parte dal “base” Classic per passare poi al Comfort, si pone poi lo Style solamente per la 1.7 CRDi 2WD, mentre per le più potenti ix35 ci sono gli High Comfort ed High Style.

    Equipaggiamento di serie

    Per tutte le versioni sono molti gli accessori di serie e parliamo degli airbag per la testa, l’antifurto, le barre sul tetto, i cerchi in lega, il dispositivo di controllo stabilità e controllo della trazione, i fendinebbia, la radio con cd/mp3 ed il sedile frazionato. Poi, ad eccezione delle Classic, ci sono il climatizzatore automatico bizona, il controllo della velocità in discesa, il cruise control, i poggiatesta anteriori attivi, i retrovisori elettrici sia riscaldabili che ripiegabili, la ruota di scorta, i sedili sia anteriori che posteriori riscaldabili, i sensori di parcheggio posteriori ed il sistema di vivavoce Bluetooth.

    Solamente per la High Style, la top di gamma quindi, ci sono di serie anche il navigatore ed i vetri posteriori oscurati.

    Optional

    Pochi gli optional previsti: appunto il cambio automatico da 1.500 Euro che vi dicevamo poco fa, gli interni in pelle da 700 Euro ma solamente per le Style ed High Style, il tetto elettrico panoramico da ben 1.000 Euro per tutte ad eccezione delle Classic e la vernice metallizzata o nera in opzione a 600 Euro.

    Opinioni e consigli per l’acquisto

    Le opinioni di questo SUV non possono che esser buone anche se inizialmente in molti hanno indirizzato la scelta verso la concorrenza visto che trattasi di Hyundai, un marchio ancora all’oscuro circa i grandi passi in avanti che ha fatto ultimamente in molti campi: primo tra tutti il design per non parlare di comfort e funzionalità. La Hyundai ix35 è un’auto adatta alla guida tranquilla e le sospensioni assorbono bene tutte le irregolarità del manto stradale ma, come dicevamo, lo sterzo è un po’ impreciso. Soddisfano le 4×4 nei percorsi sterrati.

    A nostro avviso la versione più adatta alla scelta è quella motorizzata dal 2.0 CRDi, quindi diesel, da 136 cavalli: un motore che ha buone prestazioni e che non consuma poi troppo. L’allestimento più adatto è il Comfort, l’intermedio, che offre anche i sensori di parcheggio (non è da tutte).

    Prezzi

    I prezzi di questo SUV cittadino partono dai 19.940 Euro per il 1.6 Classic 2WD per spingersi poi alla lista che vi proponiamo qui di seguito.

    Benzina:

    Hyundai ix35 1.6 Comfort 2WD 22.200 Euro

    Hyundai ix35 2.0 Classic 2WD 21.990 Euro

    Hyundai ix35 2.0 Classic 4WD 23.990 Euro

    Hyundai ix35 2.0 Comfort 4WD 26.250 Euro

    Diesel:

    Hyundai ix35 1.7 CRDi Classic 2WD 21.940 Euro

    Hyundai ix35 1.7 CRDi Comfort 2WD 24.200 Euro

    Hyundai ix35 1.7 CRDi Style 2WD 26.800 Euro

    Hyundai ix35 2.0 CRDi Classic 2WD 24.040 Euro

    Hyundai ix35 2.0 CRDi Comfort 2WD 26.300 Euro

    Hyundai ix35 2.0 CRDi Classic 4WD 26.040 Euro

    Hyundai ix35 2.0 CRDi Comfort 4WD 28.300 Euro

    Hyundai ix35 2.0 CRDi High Comfort 4WD 29.800 Euro

    Hyundai ix35 2.0 CRDi High Style 4WD 32.400 Euro

    Come se la cava sullo sterrato?

    …e sulla neve?