Decreto aiuti ter, nuova proroga al taglio delle accise

Il Governo ha approvato il Decreto aiuti ter: oltre alla proroga sul taglio delle accise, ecco tutti i provvedimenti

pompa benzina

Foto Getty Images | Sean Gallup

Il Governo tende la mano agli automobilisti. Il Decreto aiuti ter, infatti, approvato dall’esecutivo prima delel prossime elezioni fissate per il 25 settembre, ha confermato la riduzione al taglio delle accise su gasolio, benzina, Gpl e gas per autotrazione prorogando ulteriormente il termine – inizialmente fissato per ottobre – fino a tutto novembre.

La misura dovrà essere resa operativa con un prossimo decreto ministeriale, ma si tratta solo di un atto formale. Una buona notizia per gli automobilisti che potranno godere ancora di prezzi ribassati sul carburante fino alla fine del mese di novembre.

Tutte le misure previste dal Decreto

Inoltre il Governo ha deciso di stanziare ulteriori 100 milioni di euro – che si aggiungono ai 40 milioni già stanziati con i precedenti provvedimenti – a favore delle aziende del trasporto pubblico locale per i maggiori costi sostenuti, nel terzo quadrimestre del 2022 rispetto allo stesso periodo del 2021, per l’acquisto del carburante utilizzato nei mezzi per effettuare il servizio. Il decreto aiuti ter stanzia anche 100 milioni per le imprese di autotrasporto per mitigare gli effetti dell’aumento dei carburanti.

Prezzi benzina in Italia calo agosto 2022

ID.3 100% elettrica. Con Ecoincentivi StataliVolkswagenCi saranno anche circa 190 milioni, sotto forma di credito d’imposta, per il sostegno alle aziende agricole, della pesca e dell’agromeccanica, con interventi per la riduzione dei costi del gasolio agricolo, dei trasporti e dell’alimentazione delle serre. Il credito d’imposta è pari al 20% della spesa sostenuta per l’acquisto del carburante effettuato nel quarto trimestre solare dell’anno 2022.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti