Alfa Romeo 169: sul mercato nel 2012

Alfa Romeo 169: sul mercato nel 2012

Alfa Romeo 166, altre immagini

Pare prendere sempre più corpo la possibilità che l’erede della ammiraglia Alfa Romeo 166 vedrà la luce in America sperando che questo fatto porti un po’ di fortuna ad un’ammiraglia che non ha avuto alcun destino favorevole per tutta una serie di cause e concause, non ultimo, un periodo storico difficile per l’industria automobilistica italiana in generale.

  • Alfa Romeo 166
  • Alfa Romeo 166, vecchio tipo
  • Alfa Romeo 166, interni
  • Alfa Romeo 166, interni in pelle
  • Alfa Romeo 166, nuovo tipo

E, così, proprio grazie all’accordo Fiat-Chrysler, da poco ratificato, il Gruppo italiano affiderà agli stabilimenti nell’Ontario in Canada la realizzazione di quella che già sappiamo essere, a meno di novità dell’ultima ora, l’Alfa Romeo 169 .Stavolta a fornire la piattaforma per la Alfa Romeo 169 sarà la Chrysler con il modello 300 e Dodge Charter. Si tratta di capire come il frutto del sodalizio dei due marchi intenda soddisfare le esigenze del mercato soprattutto europeo

La futura Alfa Romeo 166 sarà, dunque, una tre volumi classica di grandi dimensioni, dal confort e dalle soluzioni tecnologiche elevate ed in fatto di dotazioni tendenti alla perfezione. Qualcuno teme che l’ipotetica 169 potrebbe andare a contrastare la Maserati Quattroporte, ma così non sarà per nulla. La 169 potrebbe essere, con grande soddisfazione degli alfisti, una trazione posteriore e dunque un’eccellente competitor per Mercedes con la Classe E, oppure di BMW con la Serie 5 .

Dovremmo poter assistere al debutto della Alfa Romeo 169 a partire dal prossimo mese di novembre del 2011 per poi potere avere la certezza dell’avvenuta commercializzazione a partire già dall’anno 2012 .

310

Segui AllaGuida

Mar 16/06/2009 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Pulcetta
Pulcetta 16 giugno 2009 16:19

cosa mai avrebbe avuto meno di altre blasonate estere la alfa romeo 166, niente, solo i tempi erano sbagliati

Rispondi Segnala abuso
Adamo
Adamo 16 giugno 2009 16:20

LA ALFA ROMEO 164 ERA SICURAMENTE INFERIORE EPPURE EBBE UN SUCCESSO STREPITOSO NON RIPETUTO DALLA ALFA ROMEO 166

Rispondi Segnala abuso
Giulio2008
Giulio2008 16 giugno 2009 16:21

Diciamo anche che la Alfa Romeo non ha mai goduto di soverchie fortune con le ammiraglie, chi si ricorda più dell’alfa 6

Rispondi Segnala abuso
Alfiasud
Alfiasud 16 giugno 2009 16:22

Spiace ammetterlo da una alfista come me, ma non si può dire che alfetta esclusa e 164 la alfa avesse fatto mirabiòlie con le proprie ammiraglie

Rispondi Segnala abuso
Alfiasud
Alfiasud 16 giugno 2009 16:23

per esempio non nascondo un certo timore a seguito di questa alleanza con la chrysler chi non ricorda i risultati miserevoli ottenuti dallsa alfa nissan arna

Rispondi Segnala abuso
rex
Rex 16 giugno 2009 16:24

Già la Arna, eppure chi l’ha avuto non se ne è mai lamentato eppure oltre ad essere ritenuta coralmente brutta era una vettura qualitattivamente buona

Rispondi Segnala abuso
Tonino
Tonino 16 giugno 2009 16:25

Ragazzi un po’ di storia, la alfa romeo è decaduta da quando lo Stato l’acquisto’ e provo’ l’avventura con la Alfasud a pomigliano

Rispondi Segnala abuso
Tip e Tap
Tip e Tap 16 giugno 2009 16:27

E infatti a pomigliano va la nostra solidarietà ma qualcuno ricorderà i tempi in cui pomigliano era una fabbrica di voti e null’altro

Rispondi Segnala abuso
Dandy
Dandy 16 giugno 2009 16:28

Insdomma la alfa 166 pagò in prima battuta quella crisi dell’industria che coinvolse prima ancora fiat la stessa alfa romeo

Rispondi Segnala abuso
Dandy
Dandy 16 giugno 2009 16:29

c’è da dire che chi ha avuto una alfa 166 pur non lamentandosi della vettura lamentava da sempre soluzioni scadenti e scarsa cura dei montaggi e questo non è possibile in un’ammiraglia che allora costava 50 milioni di lire

Rispondi Segnala abuso
Mariocar
Mariocar 16 giugno 2009 16:30

Dai che la questione l’han capita bene alla fiat e la prossima 169 sarà di un’altra pasta

Rispondi Segnala abuso
Formula Uno
Formula Uno 16 giugno 2009 16:32

PIUTTOSTO C’E DA DIRE CHE SECONDO ME VERRA’ SNATURATA UN’ALFA DI DERIVAZIONE CHRYSLER

Rispondi Segnala abuso
ratataplan
Ratataplan 16 giugno 2009 16:33

Io già ai tempi del restyling della alfa romeo 166 vidi dei punti di contatto con la maserati quattroporte per cui non è sibillina l’idea che trapela dall’autore del post

Rispondi Segnala abuso
aleandro2008
Aleandro2008 16 giugno 2009 16:34

diciamo che la 166 essendo un’auto impegnativa era fatta con certi schemi che sono dlel’ammiragliato in generale

Rispondi Segnala abuso
aleandro2008
Aleandro2008 16 giugno 2009 16:35

Comunque, vituperata o meno, pensiamo alla Lancia che non ha più fatto un’ammiraglia degno di questo nome dai tempi della Thema

Rispondi Segnala abuso
Francesco 1988
Francesco 1988 16 giugno 2009 16:36

Perchè la Lancia visse tempi ancora più oscuri della Alfa Romeo fin dal lancio della K

Rispondi Segnala abuso
ringo
Ringo 16 giugno 2009 16:37

ma una cosa è certa io critico fortemente il disegno di fiat cheha tolto con anni di anticipo la sua ammirtaglia oggi un alfista che vbuole un’ammiraglia non si può certo accontentare della 159

Rispondi Segnala abuso
ringo
Ringo 16 giugno 2009 16:38

Insomma, se l’alfa romeo non sbaglia i suoi propositi sdtavolta la 169 potrebbe sbaragliare l’offensiva di modleli BMW e Mercedes e perchè no anche audi

Rispondi Segnala abuso
Gonzales
Gonzales 16 giugno 2009 16:39

Ma comunque mi spiegate perchè chi ha posseduto una alfa romeo 166 non se ne è mai lamentato?

Rispondi Segnala abuso
Ignazio il Torchio
Ignazio il Torchio 16 giugno 2009 16:40

Ma mi pare di capire che la nuova alfa romeo 169 potrebbe non essere una trazione posteriore?

Rispondi Segnala abuso
Davide 1986
Davide 1986 16 giugno 2009 16:42

C’è da dire che la vera 169 non penso si vedrà immediatamente siamo di fronte solo ad ipotesi di stile e basta, fin’ora .

Rispondi Segnala abuso
Davide 1986
Davide 1986 16 giugno 2009 16:43

iO PENSO CHE IL primo ad essere contrariato dell’assenza di una sostituita della 166 è il cliente alfista che ha dovuto rimediuare su bmw, mercedes e audi magari rimanendosi e fidelizzandosi

Rispondi Segnala abuso
supercar
Supercar 16 giugno 2009 16:45

Io comunque non ho mai capito perchè l’alfista scontento non si sia rivolto alla maserati anzicchè migrare in germania

Rispondi Segnala abuso
Sportivo
Sportivo 16 giugno 2009 16:46

Sai Supercar, me lo sono chiesto innumerevoli volte anche io senza sapoermi dare una risposta

Rispondi Segnala abuso
Sportivo
Sportivo 16 giugno 2009 16:47

Forse perchè una BMW un po’ piccolina si può avere e poi le maserati sono troppo appariscenti e l’alfista è generalmente un cliente discreto o no?

Rispondi Segnala abuso
Max
Max 16 giugno 2009 16:48

Oh ragazzi, fiat sta sbaragliando la concorrenza con la fiat 500 e grande punto e non dovrebbe farlo con alfa 169?

Rispondi Segnala abuso
Devil
Devil 16 giugno 2009 16:49

Ma ragazzi adesso abbiamo unvero e proprio patrimonio di tecnologia avanzata da far invidia al mondo, forza alfa

Rispondi Segnala abuso
Zorro-Zorro
Zorro-Zorro 16 giugno 2009 16:50

SICURAMENTE LA FIAT STA SBARAGLIANDO LA CONCORRENZA COI PROPRI MODELLI MA E’ SEMPRE STATO COSì O QUASI MA CON ALFA E’ UN’ALTRA COSA

Rispondi Segnala abuso
Bic
Bic 16 giugno 2009 16:51

Forse che l’alfa riesca a fare concorrenza alle mercedes, alle bmw serie 7 e audi 7 è ardito ma il nostro guaio è anche quello di essere esterofili

Rispondi Segnala abuso
Vix
Vix 16 giugno 2009 16:52

e poi diciamola tutta, c’è chi non compra una skoda superb perchè skoda non fa trendy e allora??

Rispondi Segnala abuso
Skywalker 17 giugno 2009 12:07

Perche non si produce un alfa romeo da competere con la classe s della mercedes, con la Bmw serie 7 e con audi a8. Secondo me devono puntare un po piu in alto della classe E.

Rispondi Segnala abuso
Davide92 19 giugno 2009 12:30

Dodge CHARTER?? Ma vi rendete conto di quello che scrivete?

Rispondi Segnala abuso
Michael 1963 25 luglio 2009 16:23

Speriamo che arrivi presto, perchè è una vettura che non può mancare nella gamma Alfa Romeo! E dovrà patire non poco per riconquistare i clienti, perchè quelli della “166″ ormai hanno cambiato casacca da tempo, rivolgendosi alla concorrenza! Non si può attendere oltre 10 anni per vedere un nuovo modello!!! Era già successo con la “164″ ed ora accade con la “166″!
I tedeschi fidelizzano i loro clienti garantendo il rinnovo dei modelli ogni 6 – 7 anni. Così chi ha una Mercedes “E” ricompera quasi sempre un nuovo modello di “E”, chi ha una BMW “serie 5″ ricompera quasi sempre un nuovo modello di “serie 5″ e così via.
Chi come me, per di più soddisfatto cliente, aveva una meravigliosa Alfa Romeo “166″…è stato costretto ad acquistare …una meravigliosa Jaguar!

Rispondi Segnala abuso
Ciroalfa 4 gennaio 2010 00:19

RAGAZZI, UN ACCORDO CON CHRYSLER PUò FARCI SOLO DEL BENE.. PERCHè PORTERA LA VENDITA DELL ALFA IN AMERICA.INCREMENTANDO DI MOLTO LE VENDITE … VENDITE = SOLDI… SOLDI = MIGLIORARE..

Rispondi Segnala abuso
28 aprile 2010 14:10

Io possiedo una 166 e l’unica cosa bella è l’estetica….per il resto una marea di guasti elettrici, motore rotto, principi d’incendio…ecc…ecc.. e l’Alfa non ne ha mai voluto sapere niente, eppure mi risultano essere difetti comuni alle 166… se darà vita alla 169 spero anche che dia vita ad un po di serietà in più! Altrimenti quando la vince la competizione con le tedesche?

Rispondi Segnala abuso
Seguici