Salone di Parigi 2016

Aston Martin Rapide: la produzione si farà

Aston Martin Rapide: la produzione si farà

Aston Martin Rapide: la macchina si farà, 1

da in Aston Martin
Ultimo aggiornamento:

    Aston Martin Rapide: la produzione si farà

    E’ di ieri la notizia che Ford ha ceduto Aston Martin a un consorzio guidato dall’attuale fondatore e boss della Prodrive e comprendente anche due società finanziarie del Kwait. Oggi, i vertici, guidati da Ulrich Bez, rimasto in carica come Amministratore Delegato, rassicurano sui piani futuri, in particolare sulla Rapide.

    Era da tempo in sospeso, infatti, la questione sul futuro dell’esotica coupé quattro porte recentemente presentata come prototipo e fortemente desiderata da una folta schiera di appassionati desiderosi di acquistarla. Il suo futuro, all’indomani della presentazione ufficiale, è sempre stato tenuto nascosto, anche se, a onor del vero, mai messo seriamente in discussione. Sembra, finalmente, che la Rapide sia uscito dal limbo: Bez ha infatti affermato che la progettazione del modello “versione-clienti” della Rapide è attualmente in corso.

    L’antagonista di Mercedes CLS e Porsche Panamera verrà prodotta in una nuova linea produttiva presso lo storico stabilimento di Gaydon, prevedendo una produzione annuale compresa tra i 1.000 e i 2.000 esemplari.

    207

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Aston Martin Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:19

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI