NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Audi Q5 hybrid quattro, la prima volta dei quattro anelli

Audi Q5 hybrid quattro, la prima volta dei quattro anelli

La Audi Q5 hybrid quattro è la prima auto dei quattro anelli ad utilizzare due motori, uno a benzina e uno elettrico

da in Audi, Audi Q5, Auto Ibride, Auto nuove, Fuoristrada e SUV
Ultimo aggiornamento:

    Audi Q5 hybrid quattro

    La Audi Q5 hybrid quattro è la prima auto full hybrid prodotta dalla casa dei quattro anelli. La nuova vettura sfoggia la potenza di un benzina con consumi ed emissioni di un TDI a quattro cilindri. E’ la prima vettura Audi a utilizzare due motori, uno a benzina e uno elettrico. Grazie a questa combinazione la guida resta dinamica e sportiva, mentre efficienza e costi di gestione sono ridotti a quelli di auto di categoria inferiore. Questo SUV dal carattere sportivo è anche in grado di percorrere circa 3 km in modalità solo elettrica e, quindi, ad emissioni zero.

    Il sistema propulsivo della Audi Q5 hybrid quattro è formato da un motore a benzina 2.0 TFSI abbinato ad un’unità elettrica. La potenza complessiva generata dai due apparati è di 245 cv, mentre la coppia massima è di 480 Nm.

    Grazie a queste prestazioni, l’accelerazione da 0 a 100 km/h richiede 7,1 secondi e la Q5 continua ad accelerare fino a 222 km/h.

    Audi Q5 hybrid quattro 2
    A questi numeri da auto sportiva la casa costruttrice è riuscita ad abbinare valori di consumi ed emissioni da utilitaria: la Audi Q5 hybrid quattro è infatti in grado di consumare, sul ciclo combinato, 7 litri di carburante per 100 km con emissioni di CO2 di 160 g/km. Inoltre, il capiente serbatoio da 75 litri offre all’auto un’autonomia da TDI.

    La trasmissione è affidata allo speciale cambio tiptronic a otto rapporti. Audi ne spiega il funzionamento: «All’elevata efficienza energetica della Audi Q5 hybrid quattro contribuisce in larga misura anche il cambio ibrido, grazie all’ampia spaziatura dei suoi otto rapporti. Quando il 2.0 TFSI è disinserito il livello della pressione dell’olio nell’impianto idraulico è mantenuto costante da una pompa elettrica, che assicura così la piena operatività della funzione Start&Stop».

    391

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AudiAudi Q5Auto IbrideAuto nuoveFuoristrada e SUV
    PIÙ POPOLARI