Auto elettrica, Bollorè va avanti

Auto elettrica, Bollorè va avanti

La Bluecar, auto elettrica di Bollorè e Pinifraina continua nello sviluppo finale

da in Auto Ecologiche, Auto Elettriche, City car, Pininfarina
Ultimo aggiornamento:

    B0

    La Bluecar, auto elettrica voluta fortemente da Bollorè e Pinifarina, continua col suo programma di sviluppo. Avevamo seguito con molto interesse le notizie che arrivavano, in merito alla concept-car in questione, consapevoli che le difficoltà erano davvero grandi. Prima dell’estate avevamo annunciato, nel nostro sito, che la Bluecar stava per completare i crash-test e che l’auto elettrica, addirittura, aveva già ricevuto degli ordini di acquisto, da parte dei suoi potenziali clienti.

    Erano le notizie che ci giungevano dalle agenzie, dopo che i fabbricanti le avevano comunicate alla stampa. Adesso, ancora una volta, si sottolinea, dalla casa madre, che il programma della Bluecar, Bollorè-Pininfarina, va avanti. I suoi costruttori sperano di completare la vettura elettrica e di poterla anche consegnare. Il patron del gruppo industriale, Vincent Bollorè, ha sottolineato il fatto che il programma per lo sviluppo ed il completamento della Bo non è affatto in ritardo.

    Anzi, la vettura EREV ha completato i test, per essere messa a punto.

    Durante la presentazione dei risultati semestrali del suo gruppo, Bollorè ha precisato che conta di potere effettuare il lancio commerciale entro la fine dell’anno. Il costruttore ha voluto elaborare due modelli simili, ma con dimensioni diverse e con batterie differenti. Le prestazioni, dicono dalla casa, sono notevoli e saranno, per qualcuno, sbalorditive.

    B0
    Riguardo al fatto che l’auto vera e propria non l’abbiamo mai vista sulle strade, la risposta è che bisogna fare le cose in maniera perfetta perché riescano bene. In aggiunta, dicono dalla casa madre che, in circolazione, ancora non si vedono auto elettriche: evidentemente è una scommessa molto importante, alla quale la Bluecar di Bollorè e Pininfarina non si sottrae. La vedremo alla fine dell’anno.

    361

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EcologicheAuto ElettricheCity carPininfarina
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI