Citroen Survolt: debutta in pista il prototipo elettrico

Citroen Survolt: debutta in pista il prototipo elettrico

Il prototipo elettrico Citroen Survolt è pronto per la pista

da in Auto Elettriche, Auto nuove, Citroen, Concept Car, Supercar
Ultimo aggiornamento:

    Il prototipo elettrico Citroen Survolt farà il suo debutto in pista il prossimo 10 luglio, in modalità 100% elettrica. Dopo essere stata presentata all’ultimo Salone di Ginevra, sarà pilotata sul circuito di Le Mans da Vanina Ickx. L’intenzione della casa costruttrice è dimostrare come sia possibile coniugare prestazioni sportive e rispetto dell’ambiente. Dimensioni compatte, telaio tubolare, fondo piatto con estrattore e carrozzeria interamente in carbonio sono le caratteristiche principali della Survolt, oltre al suo efficiente motore elettrico.

    Ai suoi due motori elettrici, per essere precisi. Insieme i due propulsori generano una potenza complessiva di 300cv, regalando all’auto una velocità massima di 260 km/h ed un’accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi. Per percorrere 1000 metri partendo da ferma, la Survolt ha bisogno di soli 22 secondi.

    Insomma, prestazioni da vera supercar.


    L’alimentazione è fornita da due batterie agli ioni di litio da 31kW che offrono un’autonomia di circa 200 km. La ricarica richiede appena due ore, con un impianto specifico, oppure 10 ore utilizzando una normale presa domestica. «Con questa soluzione tecnologica – spiega una nota della casa costruttriceCitroen propone una nuova visione dell’auto e una prospettiva inedita, creativa e tecnologica».

    La Citroen Survolt è un prototipo più unico che raro, soprattutto per quanto riguarda il mondo delle competizioni. Appuntamento per il 10 luglio alle 13.30, a Le Mans, per vedere di cosa sarà effettivamente capace in pista.

    348

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto ElettricheAuto nuoveCitroenConcept CarSupercar
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI