NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Cresce la Hyundai Santa Fe e ora ci si sta in sette

Cresce la Hyundai Santa Fe e ora ci si sta in sette
da in Auto nuove, Hyundai
Ultimo aggiornamento:

    Circa 48 anni fa, alla nascita della Hyundai, sicuramente saranno stati in pochi ad immaginare il successo che di lì a qualche decennio il marchio coreano avrebbe impresso anche nel Vecchio Continente. Oggi, pur essendo ancora un marchio giovane, la Casa ha assunto un significato tale da permetterle di entrare, di diritto, nella nicchia delle vetture temute, in fatto di concorrenza, fra la produzione automobilistica di alto rango, proprio per le indubbie qualità delle auto prodotte e per la convenienza dei prezzi praticati.

    L’ occasione per dare, ancora una volta, prova di sé, la Hyundai l’ ha trovata con il lancio di un nuovo modello, nato come diretta conseguenza dell’ ammodernamento della ormai famosa Santa Fe, vettura che da noi ha dato tante soddisfazioni al punto da indurre tanti proprietari delle prime versioni a ricomprarne di nuove. Parliamo di un’ auto del segmento dei SUV, dove scavarsi una nicchia di collocamento è stato difficile da sempre, da quando, cioè, il mercato in quel segmento è stato affollato da tante altre Case in competizione fra di loro. Eppure, la presenza di Hyundai s’è fatta, via,via più incisiva.

    Cresce la Santa Fe e si apprezza sempre più

    Rispetto al passato la Santa Fe cresce nelle dimensioni e nel peso, ben 15 cm in più di lunghezza, 5 e mezzo di altezza e 5 di larghezza. Ma oggi ci si viaggia comodamente in sette. Linee meno morbide del passato sottolineano, anche allo sguardo, il temperamento quasi aggressivo delle nuove versioni a cui s’è dato vita ad un profondo restyling, compresi gli interni. Non più spartani, posto che lo fossero mai stati, ma in essi vi ritroviamo più classe e più colori tenui volti a far risaltare la grande tecnologia a bordo.

    Navigatore satellitare, volante multifunzione, impianto autoradio di ultima generazione, sedili comodi e avvolgenti, inserimento della terza fila, con possibilità di rimuoverla creando un enorme piano di carico.

    Nuovi motori
    Cresce di dimensioni la Santa Fe, ma si riducono i volumi dei motori, passati da 2.4 litri a 2.2, più elastico capace di erogare 153 cavalli, dai contenutissimi consumi. Libera la scelta di scegliere una trasmissione automatica o manuale a cinque marce, due le motorizzazioni a benzina, un 2.7 litri V6 da 189 Cv e un 3.3 litri V6, con cambio esclusivamente automatico.

    Non vedremo immediatamente la Nuova Santa Fe circolare nelle nostre strade, innanzitutto la versione benzina di più grandi proporzioni sarà riservata al mercato americano le altre versioni inizialmente copriranno il mercato coreano, prevedendosi la commercializzazione in Italia a ridosso della prossima estate. Interessantissimi i prezzi, a partire da 23.000 euro. E, con questa qualità e con questi costi tanto concorrenziali, siamo certi che la Hyundai si farà apprezzare ancor di più nei nostri mercati.

    459

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveHyundai
    PIÙ POPOLARI