Dodge Durango 2011, prime foto

La Dodge Durango 2011 è stata svelata con queste prime immagini

da , il

    Dodge Durango 2011

    La Dodge Durango 2011 sta per essere completamente svelata. Nel frattempo, la casa si diverte a stuzzicare la curiosità dei fan con queste foto vedo-non vedo. La prima ritrae la nuova calandra, grintosa come la vecchia ma più compatta e preziosa, grazie alla griglia a maglia esagonale e ai gruppi ottici articolati. La seconda mostra la nervatura della fiancata, che ben si accorda con l’immagine resistente e nerboruta del grosso CUV (Crossover Utility Vehicle, come l’ha definita Sergio Marchionne, AD Fiat-Chrysler), mentre la terza immortala la nuova coda, spoiler compreso.

    Composizione ordinata, linea bombata e fari grossi, importanti.

    La vettura sarà prodotta nell’impianto di Detroit dove già viene realizzata la Jeep Grand Cherokee, il Jefferson North Assembly Plant. Da quest’ultima prenderà in prestito la scocca portante ( e le sospensioni indipendenti), abbandonando la vecchia piattaforma con telaio a longheroni e ponte rigido a unire le ruote posteriori. La prima serie della Dodge Durango fu introdotta sul mercato statunitense nel 1998, mentre la seconda ne prese il posto nel 2004.

    L’ultima modifica estetica risale al 2004, quando il Suv subì un lieve restyling.

    Sulle nuove motorizzazioni non si sa ancora niente, ma le vecchie non sono mai state né molto variegate (due motori disponibili), né troppo risparmiose. Secondo i più, la Durango dovrebbe ereditare dalla Grand Cherokee il benzina V6, e completare l’offerta con diesel e probabilmente un ibrido.

    La nuova Dodge Durango 2011 potrebbe debuttare nel periodo autunnale, probabilmente al Salone di Los Angeles.