Fiat Bravo: nuovo motore da 1.600 Multijet

Continua l'ascesa di Fiat con motori meno inquinanti e più "risparmiosi " su Fiat Bravo che, dopo essere stata proposta con impianto Bi-Fuel viene adesso proposta con nuovo motore Multijet oltretutto meno inquinante

da , il

    Continuano le proposte di Fiat con la Bravo che, dopo essere stata offerta anche in versione GPL, viene proposta anche con un nuovo motore di 1.600 cc. di cilindrata in grado di erogare una potenza di 90 cavalli.

    La Fiat Bravo con questo motore è disponibile in versione Active e Dynamic ad un prezzo di 18.500 euro per il primo allestimento e 19.800 euro per il secondo. I vantaggi che offre questo motore sono innanzitutto in ambito ambientale, vista la riduzione delle emissioni inquinanti che si riscontrano in questa nuova Fiat Bravo, entro i 120 gr/km di CO2, fatto questo che consente di ottenere il massimo degli incentivi statali cui si aggiungono i minori consumi che consentono percorrenze molto vicine ai 22 chilometri con un litro di carburante.

    Da ricordare che i motori 1.6 Multijet vantano un?elevata elasticità. Basti pensare che la curva di coppia massima (290 Nm)si raggiunge già a 1.500 g/min, un valore che ne fa il punto di riferimento all?interno del segmento di mercato. Da sottolineare che tutta la coppia viene gestita al meglio dal cambio a 6 marce ? è una delle poche vetture di questa fascia a proporlo di serie ? che garantisce, da una parte, una marcia fluida ai regimi autostradali con consumi, emissioni e vibrazioni ridotti al minimo; dall?altra parte, assicura una guida brillante quando si cercano divertimento e prestazioni con un uso più sportivo delle marce.

    Da sottolineare il fatto che con tale propulsore l?intervallo di manutenzione è stato allargato a 35.000 km, un record nella categoria che testimonia l?affidabilità raggiunta dai motori Multijet del Gruppo Fiat.

    Caratteristiche tecniche del motore 1.600 Multijet da 90 cavalli

    N. cilindri, disposizione 4, in linea, anteriore trasversale

    Diametro x corsa (mm) 79,5 x 80,5

    Cilindrata (cm3) 1598

    Rapporto di compressione 16,5:1

    Potenza max CE: kW (CV) a giri/min 66 (90) @4000 rpm

    Coppia max CE: Nm (kgm) a giri/min 290 (29,5) @1500 rpm

    Livello ecologico Euro 4

    Distribuzione (comando) 2 ACT (cinghia dentata), punterie idrauliche (con comando indiretto a rullini)

    Alimentazione iniezione diretta Multijet “Common Rail” a controllo elettronico con turbo a

    geometria fissa e intercooler

    TRASMISSIONE

    Trazione anteriore

    Cambio, n. marce 6 + RM

    STERZO

    Scatola sterzo servosterzo elettrico Dualdrive TM

    Diametro di sterzata fra marciapiedi (m) 10,4

    FRENI – D (disco) con ABS

    Anteriori: Ø mm D 284 X 22 mm (autoventilanti)

    Posteriori: Ø mm D 251 X 10 mm

    SOSPENSIONI

    Anteriore a ruote indipendenti tipo McPherson, ammortizzatori telescopici a doppio

    effetto,barra stabilizzatrice con biellette a snodo sferico

    Posteriore a ruote interconnesse con ponte torcente, ammortizzatori telescopici, barra

    stabilizzatrice

    RUOTE

    Pneumatici 195/65 R 15 91H

    205/55 R 16 91H

    225/45 R 17 91V

    DIMENSIONI

    Passo (mm) 2600

    Carreggiata anteriore/posteriore (mm) 1538/1532

    Lunghezza/Larghezza/Altezza (mm) 4336/1792/1498

    Capacità bagagliaio VDA (dm3) 400

    RIFORNIMENTI – PESI

    Serbatoio combustibile (l) 58

    Peso (kg) 1320