Fiat Panda Cross, come va su strada

Fiat Panda Cross, come va su strada
  • Commenti (7)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Fiat Panda Cross

E’ stupefacente vedere come in poco più di 3 metri e mezzo di lunghezza e con un piccolo motore turbodiesel di appena 1.300 cc si riesca ad affrontare terreni impervi e percorsi in genere inavvicinabili con pendenze che possono anche raggiungere il 50% , tutto questo è ciò che consente di fare, Fiat Panda Cross.

La vettura è, infatti, una vera scalatrice nata, grazie ad un’ottima trazione integrale e ciò è possibile anche per effetto di un sistema che ripartisce il carico da un asse ad un altro a seconda delle esigenze.

Anche su strade normali la Panda Cross se la cava discretamente, oltretutto ha una buona tenuta di strada, tuttavia si avverte che i suoi terreni ideali sono gli sterrati e molto meno i percorsi asfaltati. Un altro luogo che viene congeniale alla citycar italiana è la città, qui la vettura riesce ad esprimere le proprie doti di auto agile e sbarazzina e, soprattutto, leggera in manovra grazie al tasto “city” di cui si dota, premendolo quando occorre si rende leggero e sensibile lo sterzo.

Il motore, come detto, è il 1.300 Multijet, un bel concentrato di alta tecnologia adeguatamente potente grazie ai suoi 69 cavalli di potenza consente alla Panda una velocità massima di 150 chilometri orari e discrete accelerazioni nell’ordine di 18 secondi per passare da 0 a 100 orari, insomma, non sarà un fulmine sicuramente, ma non siamo su un’auto da competizione. I consumi sono buoni, visto che consentono alla Panda di sfiorare i 20 km/l di gasolio. All’interno si sta bene solo in quattro, oltretutto la vettura è omologata solo per quattro persone e non è possibile autorizzarla per il trasporto di 5, gli interni sono ben rifiniti ma il passeggero al lato del conducente, quando si percorrono terreni sterrati con molta pendenza, insomma, quando si fa fuoristrada, rischia di perdere la presa, rischiando di rovinare su chi guida l’auto in quel momento, motivo quest’ultimo che limita, notevolmente, il confort della Panda Cross.

Adeguatamente accessoriata, la Panda Cross, esiste in una sola versione ad un costo di 18.000 euro.

370

Vedi anche:

Lamborghini Veneno, prezzo e scheda tecnica

Guarda il video della nuova Lamborghini Veneno, presentata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2013 e, al momento, è l'auto più costosa del mondo, con il prezzo di oltre 3 milioni di euro. Su alla guida trovi tutta la scheda tecnica di questa fantastica supercar.

FacebookTwitter

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mer 31/01/2007 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Domenico 12 febbraio 2009 18:44

sono proprietario di panda cross mi e stato detto che in retromarcia le 4 rute motrici non funzionano ho avuto modo di vedere un filmato si internet che effetivamente in retro le rute non giravano e il davanti slittava sulla neve alta ho voluto fare la prova sul ponte e ho scoperto che le rute giravano sia in avanti che in retromarcia,a questo punto non riesco a capire forse e il trascinamento? chi e veramente in grado di spiegarmi il la vera trazione di questo veicolo visto che neanche in officina fiat autorizzata e stoto in grado ci rispondere grazie a tutti domenico

Rispondi Segnala abuso
Armando 15 febbraio 2009 21:02

ciao a tutti sono proprietario di panda cross da appena 1000 km ottima tenuta di strada non c’è che dire, l’unico problema è il motore su strada non tira anzi in terza marcia non prende i giri con un vuoto di potenza fastidioso, in quinta in autostrada patisce molto le salite. Spero di leggere alcune risposte interessanti al merito e spero che con il tempo il motore, slegandosi andrà meglio. Un saluto a tutti.

Rispondi Segnala abuso
16 aprile 2009 18:12

Caro Armando, ho acquistato una Panda Cross nel novembre del 2007. Inizialmente riscontravo gli stessi difetti che denunci tu: il motore che sotto i 2000 giri è morto e quella sensazione di vuoto mentre schiacci il pedale e la difficoltà nell’ affrontare alcune salite in quinta marcia. Ho percorso 34000 chilometri; il motore si è sciolto parecchio. Certo, resta una macchina poco prestante, ma con il tempo vedrai queste frustrazioni lenirsi. Per lasciare spazio all’ insorgere di altri problemi.

Segnala abuso
Gus 28 giugno 2009 11:27

mi dici per favore quali altri problemi sono insorti? ho in mente di prenderla ma non sono tanto deciso, e non mi dispiacerebbero dei consigli. grazie per l’attenzione gus

Rispondi Segnala abuso
MASSIMILIANO 23 settembre 2009 16:41

CIAO A TUTI MI CHIAMO MASSIMILIANO E SONO PROPRIETARIO DI UNA PANDA CROSS DAL PRIMO MESE HO SUBITO AVUTO PROBLEMI IN FUORISTRADA LA CASA MADRE MI HA RISPOSTO CHE NE FACCIO UN USO ECCESSIVO PERCHE SECONDO LORO NON E UN FUORISTRADA

Rispondi Segnala abuso
Bormini 31 gennaio 2010 12:34

Ciao a tutti.
Ho letto i vari commenti su questo forum a riguardo pregi e difetti della Panda.
Amch’io sono indeciso sull’acquisto tra la panda 4×4 e la Sirion 4×4.
Vivo in montagna,ma non per questo non vuole dire che non mi posto dalla mia zona.
Fra le due a parte le estetiche(sirion) quale è la più versatile,tra qualità e prezzo?
Personalmente,preferisco una macchina che rende bene in salita.
Grazie anticipatamente dell’aiuto
Luigi

Rispondi Segnala abuso
Paolo1 10 febbraio 2011 23:12

salve..
con 2 dita di neve…ho provato ad inserire il bloccaggio 2 frullate e la macchina ferma ma 2 frullate….riprovato con macchima da freddo …appena 2 frullate la macchina non si muove ….sono andato in officina (PANTIERI)MELDOLA fc ..officina autorizzata FIAT…ho parlato con il capo officina DORIANO VERSARI… il quale mi ha detto di lasciargli la macchina …dopo 2 giorni dopo una mia telefonata mi ha riferito che questo è unas cosa normale e se volevo andassi a sentire da altre officine autorizzate be io non so come andro a finire ma di sicuro vendo la panda quindi pensateci bene prima di comperarla oppure cambiate il capo officina…………………….
questo mi ha riferito che è normale lo fa perchè non deve riscaldarsi
e…non è servito nulla a dirgli che questo lo fa subito anche da fredda cioè dopo 2 secondi dalla partenza

Segnala abuso
Seguici