by

Fiat Panda Cross, come va su strada

Mercoledì 31/01/2007 da Giuliano in Auto nuove, Fiat, Fiat Panda, Fuoristrada e SUV

    Fiat Panda Cross

    E’ stupefacente vedere come in poco più di 3 metri e mezzo di lunghezza e con un piccolo motore turbodiesel di appena 1.300 cc si riesca ad affrontare terreni impervi e percorsi in genere inavvicinabili con pendenze che possono anche raggiungere il 50% , tutto questo è ciò che consente di fare, Fiat Panda Cross.

    La vettura è, infatti, una vera scalatrice nata, grazie ad un’ottima trazione integrale e ciò è possibile anche per effetto di un sistema che ripartisce il carico da un asse ad un altro a seconda delle esigenze.

    Anche su strade normali la Panda Cross se la cava discretamente, oltretutto ha una buona tenuta di strada, tuttavia si avverte che i suoi terreni ideali sono gli sterrati e molto meno i percorsi asfaltati. Un altro luogo che viene congeniale alla citycar italiana è la città, qui la vettura riesce ad esprimere le proprie doti di auto agile e sbarazzina e, soprattutto, leggera in manovra grazie al tasto “city” di cui si dota, premendolo quando occorre si rende leggero e sensibile lo sterzo.

    Il motore, come detto, è il 1.300 Multijet, un bel concentrato di alta tecnologia adeguatamente potente grazie ai suoi 69 cavalli di potenza consente alla Panda una velocità massima di 150 chilometri orari e discrete accelerazioni nell’ordine di 18 secondi per passare da 0 a 100 orari, insomma, non sarà un fulmine sicuramente, ma non siamo su un’auto da competizione. I consumi sono buoni, visto che consentono alla Panda di sfiorare i 20 km/l di gasolio.

    All’interno si sta bene solo in quattro, oltretutto la vettura è omologata solo per quattro persone e non è possibile autorizzarla per il trasporto di 5, gli interni sono ben rifiniti ma il passeggero al lato del conducente, quando si percorrono terreni sterrati con molta pendenza, insomma, quando si fa fuoristrada, rischia di perdere la presa, rischiando di rovinare su chi guida l’auto in quel momento, motivo quest’ultimo che limita, notevolmente, il confort della Panda Cross.

    Adeguatamente accessoriata, la Panda Cross, esiste in una sola versione ad un costo di 18.000 euro.

    SCRITTO DA Giuliano PUBBLICATO IN Auto nuoveFiatFiat PandaFuoristrada e SUV Mercoledì 31/01/2007