NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Fiat Sedici non ha più segreti

Fiat Sedici non ha più segreti

Risorge il mercato italiano dei Suv, Fiat Sedici punta di diamante del made in Italy

da in Auto nuove, Fiat, Fiat Sedici, Fuoristrada e SUV
Ultimo aggiornamento:

    Di Fiat Sedici abbiam parlato e, soprattutto, se ne continua a parlare molto in questo periodo, rappresentando, quest’auto italiana, la nuova filosofia di piccolo SUV nella moderna concezione e rappresentando, esso stesso, il ritorno ad un segmento per troppo tempo tralasciato e abbandonato dalla Casa del Lingotto.

    In fatto di dimensioni, Sedici, si colloca in una posizione mediana fra una utilitaria, nel senso largo del termine e una media, potendo contare su 4,11 metri di lunghezza, 1,75m. di larghezza e 1,62m. di altezza. Due le motorizzazioni previste, almeno fino a questo momento; una versione benzina e una diesel, per la prima, il propulsore in dotazione sarà l’1,6 litri, 16 valvole, in grado di sviluppare 107 cavalli di potenza, per la seconda, il già collaudato 1,9 litri Multijet da 120 cavalli.

    Interessanti i consumi per il segmento di appartenenza di quest’auto, poco più di 15 chilometri con un litro di benzina e intorno a 14 per litro di gasolio.

    Molto più entusiasmanti le doti di velocità di quest’auto a trazione integrale, se si considera soltanto che la versione diesel raggiunge la massima velocità di 180 Km/h.

    Per quanto riguarda le emissioni inquinanti, tutte le motorizzazioni sono Euro 4, caratteristica soddisfatta appieno anche dalla versione diesel che possiede di serie il moderno filtro antiparticolato DPF, vera barriera contro le polveri fini e le emissioni di CO2, con max 174 g.di CO2 per chilometro. Buona anche l’autonomia di esercizio di questa vettura in entrambe le motorizzazioni, se si considera che col un pieno di carburante, riesce a percorrere oltre 750 chilometri.

    Fiat Sedici, insomma, insieme a Grande Punto, soprattutto, inaugura la nuova era dell’auto italiana, non più vettura costruita in economia e approssimazione, ma, da oggi, automobile affidabile e curata, che può confrontarsi con merito e decoro, di fronte anche alla concorrenza più agguerrita, portandosi in dote quel bagaglio di esperienza e tecnologia che fa del nostro Made in Italy, finalmente, il vanto dell’industria automobilistica.

    343

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveFiatFiat SediciFuoristrada e SUV
    PIÙ POPOLARI