Ford Focus, prima auto elettrica del Gruppo

La Ford Focus sarà la prima vettura elettrica della casa automobilistica statunitense e verrà prodotta nell'innovativo e moderno stabilimento di Rawsonville

da , il

    Sarà la Ford Focus il primo modello della casa automobilistica statunitense con propulsione elettrica e verrà prodotta negli Stati Uniti insieme a un’altra auto ibrida ed elettrica che molto probabilmente dovrebbe essere la C-Max. La nuova compatta verrà realizzata per il mercato interno, nello stabilimento appena ristrutturato di Wayne, nel Michigan. Sono previste versioni a quattro e cinque porte insieme alla versione elettrica dalla fine del 2011 e dal 2012 con un veicolo ibrido o ibrido ricaricabile, che dovrebbe essere proprio il monovolume compatto. Le batterie arriveranno dallo stabilimento innovativo e all’avanguardia di Rawsonville nel Michigan che così diventerà il primo al mondo a produrre tre forme diverse di propulsione alternativa. La prima sul mercato sarà la vettura totalmente elettrica, la cui produzione è prevista negli ultimi mesi del 2011, mentre per la fine dell’anno successivo sarà il turno delle ibride. La flessibilità dell’impianto consentirà di variare modello e sistema di propulsione a seconda del tipo di auto, senza perdere tempo e adattando il mix di produzione alle richieste di mercato e alle esigenze dei clienti. Non solo in Italia c’è sempre maggiore attenzione nei confronti delle auto elettriche, ma anche negli Usa.

    Non si sa ancora invece se nella stessa linea di montaggio saranno prodotte le C-Max7 tradizionali, anche se le prime ad essere commercializzate negli USA proverranno da Valencia. In attesa di valutare le reazioni del mercato nordamericano, la Ford è pronta a rinforzarsi inserendo una quota di C-Max nella produzione del nuovo stabilimento. Va aggiunto che anche la Focus elettrica dovrebbe essere prodotta solo negli USA. La corsa all’auto elettrica è ormai cominciata da più parti nel mondo.