Jeep Wrangler Mountain: debutta la versione esclusiva per la montagna [FOTO]

Jeep Wrangler Mountain: debutta la versione esclusiva per la montagna [FOTO]
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Jeep Wrangler Mountain

Dopo che il model year 2011 si è rinnovato nel frontale e negli allestimenti dell’abitacolo, non cambiando però le prestazioni ora è pronta all’imminente lancio sul mercato la nuova Jeep Wrangler Mountain. Il suo prezzo d’attacco è di 32.500 euro ai quali andranno ovviamente aggiunti gli accessori che più si ritengono utili secondo le proprie esigenze. In questo caso Jeep propone una serie limitata del suo “patriotico” Wrangler disponibile solamente nella versione a tre porte e che monta il suo classico turbodiesel 2.8 litri da 200 cavalli di potenza massima (147 kW) con cambio rigorosamente manuale a sei marce per godersi al meglio tutte le sconnessioni che il fondo stradale presenta soprattutto nei luoghi di montagna, appunto l’habitat di questo fuoristrada. Per chi invece preferisce un’ulteriore comodità, non è escluso un cambio automatico a 5 rapporti.

  • Jeep Wrangler Mountain
  • Jeep Wrangler Mountain posteriore
  • Jeep Wrangler Mountain logo
  • Jeep Wrangler Mountain abitacolo
  • Jeep Wrangler Mountain sedili

Molte sono in questa versione speciale le migliorie dei dettagli estetici. Prime tra tutte delle nuove vernici come per esempio quelle che caratterizzano la decalcomania di color nero che consente di personalizzare a piacer proprio la parte centrale del cofano (che avete modo di vedere nelle foto), la griglia del muso in “Mineral Grey”, i cerchi in lega da 17 pollici anche questi di colore “Mineral Grey” che, come potete vedere, si tratta di un grigio chiaro e la particolarità appunto della scritta di color arancio “Mountain” applicata sul lato del cofano motore.

Altre opzioni che si andranno ad aggiungere al prezzo di partenza di 32.500 euro saranno il pacchetto “Hard Top” che prevede i vetri scuri, le pedane laterali con trama antiscivolo (quindi di un nero satinato) e lo sportello per il serbatoio carburante di colore anch’esso nero.

Jeep Wrangler Mountain interni

All’interno ancora una volta prende piede l’elaboratore Mopar che già abbiamo avuto modo di vedere per versioni speciali delle Dodge Charger per esempio, dedicate solamente all’America, oppure delle Fiat 500 americane. Qui il tuner propone maniglie di sostegno per il passeggero anteriore ed il conducente e dei tappetini in gomma caratterizzati da un motivo a rilievo che riproduce l’impronta dei pneumatici che monta il Wrangler.

Di serie invece, con 32.500 euro quindi si ha a disposizione il climatizzatore automatico, il sedile del guidatore regolabile in altezza, il volante in pelle con i comandi integrati, il computer di bordo EVIC, il cruise control e la radio con lettore CD/DVD/MP3 e l’innovativo ingresso per AUX.

Jeep Wrangler Mountain posteriore

479

Vedi anche:

Peugeot Exalt al Salone di Pechino

Guarda il video della nuova Peugeot Exalt, la nuova elegante coupé che verrà svelata per la prima volta dal vivo al prossimo salone dell'auto di Pechino. Siamo di fronte ad un bellissimo concept, che riprende in diversi dettagli quello famoso della casa del Leone di nome Onyx di qualche tempo fa.

FacebookTwitter

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Lun 10/09/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici