Le auto ibride di Toyota di nuova generazione in ritardo sul mercato

Se vuoi un'auto ibrida di ultima generazione

da , il

    Una Toyota Ibrida

    Non tutte rose e fiori neanche per le vetture ibride, lo dimostrerebbe a chiare lettere Toyota che da quando ha inteso avvalersi della nuova tecnologia per i modelli di ultima generazione, usando batterie al litio-ione, sta avendo qualche difficoltà ad imporsi, come suo solito, nel mercato, soprattutto negli ultimi anni.

    Il risultato di queste difficoltà, che non dovrebbe essere di così poco conto, sembrerebbe di capire, è lo slittamento della presentazione dei nuovi modelli, anzicchè il prossimo anno, se tutto va bene, nel 2009.

    Attualmente, come ben sappiamo per averne parlato in più riprese, gli ibridi della Casa giapponese utilizzano batterie all?idruro nichel-metallo ma queste, pur se valide, incidevano pesantemente e sarebbe proprio il caso di dirlo, sul peso complessivo dell?auto, riducendone l?autonomia e le prestazioni. Le nuove batterie, invece, supererebbero questo gap, ma ne presenterebbero un altro, sicuramente non di poco conto, ovvero, in caso di incidente prenderebbero fuoco e potrebbero esplodere.

    Tutto risolvibile, informa il produttore di queste batterie, l?azienda nipponica, Matsushita, ma occorre tempo con nuovi esperimenti e prove sul campo e nel frattempo si allungano i tempi e, se nella corsa verso l?innovazione a tutti i costi, qualche competitors detroneggiasse Toyota con le sue auto ibride?