Mazda si prepara all’auto del 2018 con l’apporto di giovani designer

Mazda si prepara all’auto del 2018 con l’apporto di giovani designer
da in Mazda
Ultimo aggiornamento:

    Il modello sperimentale di Mazda realizzatro dalla studentessa francese

    Il rifiorire di nuovi talenti nel design automobilistico è un modo per condividere, da parte degli appassionati di questo importante capitolo dell’auto, idee, progetti per poi mixarli e metterli a frutto a favore dell’industria automobilistica.

    Così è accaduto in Mazda il cui Design Challenge, il concorso indetto dalla Casa automobilistica giapponese, ha visto la partecipazione massiva di nuovi volti del design e fra questi, la prima a insignirsi del titolo di creatrice dell’auto perfetta 2018, è stata la ventunenne Mallory McMorrow, una ragazza che studia in Francia all’Istituto per il disegno industriale del Notre Dame.

    La partecipazione al concorso è stata numerosa, se si pensa che la vincitrice s’è lasciata alle spalle qualcosa come 300 suoi colleghi agguerriti tutti desiderosi di partecipare all’importante kermesse mondiale, La Auto Show 2007, che è partita il 14 novembre a Los Angeles e terrà i battenti aperti fino al 24 novembre.

    Il lavoro della vincitrice è stato preso in cura dai veri designers giapponesi che, accanto alla neofita ragazza, svilupperanno insieme il progetto trasformandolo in una concept reale, una sorta di tassello di un grande mosaico che contribuirà a realizzare l’auto del 2018, con il contributo prezioso della studentessa Mc Morrow.

    238

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mazda
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI