NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Motor Show 2009: ridotto o straordinario?

Motor Show 2009: ridotto o straordinario?

L'edizione 2009 del Motor Show è stata definita edizione straordinaria

da in Mondo auto, Motor Show Bologna 2016, Salone auto
Ultimo aggiornamento:

    Motor Show 2009

    Come definiremmo il Motor Show 2009? Questa edizione sembra partita alla grande in termini di spettacolarità. Ieri c’è stata l’affascinante parata di auto storiche, che ha inaugurato la kermesse motoristica, e oggi partono le competizioni e le esibizioni a due e a quattro ruote. Ma non dimentichiamoci che questa del Motor Show è quella che si chiama un’edizione “ridotta”.

    Come volevasi dimostrare, quest’anno la crisi dell’auto non ha ceduto lo scettro alla ripresa economica. Le Case hanno presentato le proprie dimissioni e il Motor Show che ha fatto? Ha sfidato la crisi, riproponendo una formula ormai scomparsa, quella motoristica pura. Gare, esibizioni, crash test; ma anche intrattenimento con i casting del Grande Fratello e le elezioni di Miss Italia.

    Chi non risica non rosica, avranno pensato gli organizzatori. E in un paio di mesi hanno tentato disperatamente di insabbiare la cattiva pubblicità che seminava chi definiva “ridotta” questa edizione, trasformandola come per magia in “straordinaria”. Che questa sia stata una mossa intelligente non è da dubitare.

    Il dubbio è piuttosto se sia più straordinaria la crisi stessa, che detta al consumatore rigide norme di utilizzo del portafoglio. Motor Show? No, non rientra nella lista “Sopravvivenza”. Così, l’afflusso di gente è sensibilmente calato, nonostante il taglio deciso del prezzo d’ingresso.

    Da 24 euro, prezzo dell’anno scorso, il biglietto del Motor Show 2009 è sceso a 12 euro, 15 se acquistato direttamente all’ingresso della Fiera di Bologna.
    Lo spettacolo ha funzionato, ma per alzare o abbassare il pollice dovremo aspettare la chiusura della kermesse, l’8 dicembre.

    292

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo autoMotor Show Bologna 2016Salone auto
    PIÙ POPOLARI