Nuovo Mitsubishi Outlander

La casa giapponese Mitsubishi opera un restyling del suo Suv Outlander

da , il

    Nuovo Outlander

    La Mitsubishi lancia la nuova versione di uno tra i più performanti fuoristrada in circolazione: il nuovo Outlander.

    La casa giapponese opera un restyling deciso al proprio Suv, ben sapendo che la sua reputazione se l’è guadagnata nel corso degli anni, con la realizzazione di dettagli che impreziosiscono tutto il corpo vettura: i nuovi gruppi ottici, che rispondono al doppio ruolo di abbellimento estetico e di aumento della sicurezza.

    Si tratta, infatti, di fari autolivellanti allo xeno che migliorano l’illuminazione.  Per non parlare, poi, dei nuovi cerchi in lega da 18”, eleganti e robusti; le protezioni esterne in silver, che lasciano intendere il tocco elegante e sportivo del design di Mitsubishi.

    Oltre a ciò, come tutti gli altri fuoristrada della gamma, la voluta concretezza di proteggere i bordi inferiori, lasciando anche intuire un ulteriore abbassamento del baricentro della vettura per una migliore tenuta di strada.

    All’interno la filosofia della casa giapponese non si smentisce: alla base delle portiere, per esempio,  viene inserito un battitacco cromato. Ma quello che di più colpirà positivamente il cliente, sarà di sicuro il colpo d’occhio della plancia: ogni comando è a portata di mano, non bisogna distogliere l’attenzione dalla strada.

    E poi una strumentazione affascinante, di derivazione motociclistica, dove i due grandi indicatori illuminano lo sguardo del guidatore, bene informato dalle spie ben visibili che lo tengono informato sulle funzioni principali del veicolo.

    La Mitsubishi Outlander completa le sue caratteristiche sportive anche con la sagoma dei sedili, rivestiti in pelle e sagomati in modo tale che forniscano il migliore supporto alla seduta, anche in condizioni di guida scattante e sportiva.

    Il guidatore, inoltre, oltre a percepire la sagoma del fuoristrada Mitsubishi, percepisce la sicurezza afferrando il volante, anch’esso rivestito in pelle, con tre razze e con i principali strumenti integrati: comandi audio, Bluetooth con Vivavoce e Cruise Control.

    L’aspetto curato è completato dal bel pomello del cambio in pelle, che contorna in armonia l’ambiente interno.  Outlander può ospitare cinque ma anche sette passeggeri ed è disponibile anche come autocarro.

    Motorizzazioni - Il Mitsubishi Outlander viene offerto equipaggiato da due motori: uno diesel ed uno a benzina. Il propulsore alimentato a gasolio è un 2.2 cc Common Rail DPF, con una potenza di 156 CV a 4.000 giri/min, che raggiunge una coppia eccezionale di 380 Nm già a 2.000 giri/m. Il cambio è a doppia frizione, automatico e sequenziale, con funzioni Normal, Sport o Manuale.

    Il propulsore a benzina, invece, è il 2.4 cc MIVEC, che raggiunge una potenza massima di 170 CV a 6.000 giri/m ed un rapporto di coppia di 232 Nm a 4.100 giri/m. Può essere abbinato ad un cambio manuale a cinque velocità oppure ad un cambio automatico CVT a sei rapporti, con modalità Sport e con comandi al volante. I consumi del Suv Outlander variano dai 7,0 agli 8,8 l/100 km con emissioni di Co2 da 185 a 208 g/km.

    Sicurezza – Il sistema AWC (controllo della trazione) assicura al fuoristrada Mitsubishi una grande stabilità e sicurezza grazie all’elevato standard di aderenza che riesce a raggiungere su strada; grazie ad una perfetta stabilità in curva; ad un ottimo controllo integrato della ripartizione di frenata. Il tutto condito da un sistema di antislittamento sulla quattro ruote.

    Prezzi a partire da 32.500,00 euro.