Richiami auto per Toyota negli Usa

Richiami auto per Toyota negli Usa

Toyota Usa ha annunciato un richiamo di 214

da in Mondo auto, Richiami Auto, Toyota Rav4
Ultimo aggiornamento:

    toyota rav 4 richiami auto

    Toyota Usa ha annunciato un richiamo auto volontario di circa 214.000 Rav4 costruite nel biennio 2007-2008 e di 94.000 fra Highlander e Highlander Hv del 2008. Il problema riscontrato dalla casa automobilistica, che ci ha tenuto a precisare che la misura non riguarda nessun altro modello del gruppo, sarebbe nei sensori dell’airbag che potrebbero funzionare in modo non corretto facendo improvvisamente scoppiare i dispositivi laterali a tendina.

    Nel frattempo il management della casa automobilistica giapponese ha reso noto che i proprietari dei veicoli interessati al richiamo saranno contattati via email a partire dal mese di maggio in modo che tutte le auto potranno essere controllate. Toyota ha precisato che la misura non riguarda le Rav4 e le Highlander vendute in altri Paesi del mondo, dato che non sono equipaggiate con lo stesso sensore che prevede l’attivazione degli airbag in caso di urto laterale. Non sembrano finire i guai per Toyota che solo qualche giorno fa è stata multata anche dal Garante della concorrenza per una serie di informazioni ingannevoli ai danni dei consumatori e contrarie al codice del consumo, con una multa da pagare di 155.000 euro per Toyota.

    La questione è relativa al pick-up Hilux, protagonista di una pratica commerciale ritenuta scorretta dal Garante è un autocarro e non può svolgere nessuna funzione di trasporto di persone, come invece dichiarato dalla casa automobilistica giapponese.

    Il codice della strada prevede infatti che sugli autocarri, destinati ad attività produttive, i passeggeri siano ammessi, ma solo se addetti al carico e scarico delle merci che sono trasportate sul veicolo. Unica eccezione è nel caso in cui il prefetto conceda l’autorizzazione.

    329

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo autoRichiami AutoToyota Rav4
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI