NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Salone di Los Angeles, nel giorno del Ringraziamento

Salone di Los Angeles, nel giorno del Ringraziamento
da in Auto nuove, Ferrari F430, Porsche 911, Salone Los Angeles 2016, Volkswagen UP!
Ultimo aggiornamento:

    Il Salone dell'Auto di Los Angele 2007

    Occhi puntati al prossimo Salone dell’Auto di Los Angeles che aprirà i battenti il prossimo 16 novembre, fino al 25 per il pubblico e il 14 e il 15, per la stampa.

    A popolare la rassegna, 14 prime mondiali e 30 saranno le nuove auto provenienti dal Nord America, comprese decine di concept car, mai viste prima d’ora che si aggiungeranno ai vari debutti. “La nuova collocazione annuale del salone fa di Los Angeles la prima importante tappa nordamericana della stagione dell’auto e, come da previsioni, le case hanno deciso di approfittare di queste nuove date per programmare un maggior numero di lanci mondiali e nordamericani rispetto agli anni scorsi,” ha affermato Andy Fuzesi, direttore generale del salone dell’auto di Los Angeles.

    Ed oggi, che le comunicazioni fluiscono in tutto il mondo in tempi incredibilmente brevi, è difficile per questo o qualsiasi altro Salone dell’Auto mantenere il massimo riserbo sulle novità riguardo alle Case automobilistiche presenti, tant’è che quanto esposto è già conosciuto dai più, ma ciò non toglie nulla all’effetto sorpresa, anzi. E così, a Los Angeles scopriremo le chicche di Hyundai con le sue auto sportive, Nissan con la sua nuova Murano e Volkswagen con la sua nuova city car, di cui si è parlato, la UP.

    Non mancheranno le auto ibride e tutte quelle vetture che sfrutteranno la massima tecnologia per essere quanto mai al servizio dell’ambiente.

    Così come, in anteprima vi sarà posto per la nuova Jaguar XF e per la BMW con la nuova Serie 1, così come, sarà sempre Los Angeles a consacrare il debutto della Mitsubishi Lancer Evolution e Subabru WRX STI, stessa cosa farà Nissan con la supercar GT-R.

    E la Kermess di Los Angeles darà lo spunto per rivelare al mondo intero vere e proprie vetture in cui il lusso, l’eleganza e la massima raffinatezza, aggiunta a quel tocco di estrema esclusività toccheranno punte altissime di interesse con vetture quali Lamborghini Reventon che si preannuncia come la più potente e costosa, basti pensare al’1,4 milioni di dollari americani e, in questa corsa di vetture inedite, neanche Ferrari sarà da meno, con la “sua” 430 Scuderia cui farà il paio anche Bentley con la Continental GT Speed e Porsche con la versione potenziata della 911, forse più nota come GT2 .

    E, in un momento di grande attenzione per l’ambiente, non poteva mancare l’auto ecologica dell’Anno che, nel corso di una conferenza stampa verrà insignita il 15 novembre per l’edizione 2008, un premio nato anche dalla consapevolezza che il pubblico richiede al mondo dell’auto, quello di essere informato sulle novità in tema di tutela ambientale, e, dunque, il premio annuale – rilasciato dalla rivista di settore Green Car Journal – aiuta i consumatori identificando ogni anno le auto più meritevoli, grazie a una selezione effettuata da importanti esperti di problematiche ambientali e dell’industria automobilistica.

    E, parlando del Salone di Los Angeles, non potrà sfuggire il fatto che quest’anno, per la seconda volta consecutiva, l’importante vetrina mondiale si aprirà in autunno e, uno dei giorni di apertura, coinciderà con il Giorno del Ringraziamento, che negli Stati Uniti ha un significato molto radicato; la ricorrenza, che ricade ogni anno, il quarto giovedì di novembre, a ricordare la Festa dell’Indipendenza dell’America.

    662

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveFerrari F430Porsche 911Salone Los Angeles 2016Volkswagen UP!
    PIÙ POPOLARI