Shaka Cars Zulu supercar, una Nera alla riscossa

Shaka Cars Zulu supercar, una Nera alla riscossa
da in Auto sportive, Roadster, Supercar

    E se un giorno dovessimo fare i conti anche con il Continente Nero, come adesso sta accadendo con i Paesi emergenti anche nel settore automobilistico come avviene con Cina e India?
    Le premesse ci sono, almeno a guardare questa 2 posti roadster che la Shaka Cars avrebbe immesso sul mercato privilegiando quello statunitense dove la vettura dovrebbe sbarcare.

    E non parliamo di certo di una vettura concepita con tecnologie di basso livello, anzi, basterà vedere cosa monta, in fatto di propulsori quest’auto, per rendersi conto che, anche in fatto di prestazioni, l’africana non ha nulla da invidiare al resto del mondo. Un motore di ben 6,0 litri di cilindrata, 8 cilindri, che eroga 405 cavalli di potenza con cambio a 6 rapporti manuale per un’auto che pesa appena 850 chilogrammi, vista la particolare struttura tubolare leggera con la quale viene costruita.

    Le prestazioni sono da brivido, poco più di 3 secondi e mezzo per “volare” da 0 a 100 orari e una velocità massima di quasi 215 Km/h. Anche la sicurezza non è stata trascurata, semplice ma efficace l’impianto frenante, buona l’aerodinamica e la particolare struttura della carrozzeria che ben protegge gli occupanti.

    Dove, sicuramente, non eccelle la Shaka, è nel design, anonimamente retrò, al di là di qualche spunto intimo per tentare di far la differenza, vedi il muso appuntito e disegnato in maniera da staccarsi dal resto della carrozzeria.

    Qualcosa sembra persino eccessivamente ripresa da altre vetture, vedi Porsche 928, laddove, gli specchietti retrovisori esterni basculano integrando anche i fari, soluzione quest’ultima che ci pare oltretutto anche scomoda.

    La vettura che dovrebbe fare ingresso nel mercato delle supercar a breve, costerà circa 50.000 euro.

    293

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto sportiveRoadsterSupercar
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI