Una Plymouth Belvedere disoterrata dopo 50 anni

Una Plymouth Belvedere disoterrata dopo 50 anni
da in Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Un fatto analogo accadde anni fa, quando dall’America fu lanciata nello spazio una speciale capsula con dentro gli oggetti che all’epoca erano diffusi; una bottiglietta di Coca Cola, una penna a sfera e altri articoli del genere.

    Ma non sapevamo che 50 anni fa gli stessi americani ebbero un’idea che potrebbe sembrare più stravagante che mai, sotterrare una Plymouth Belvedere, nuova di zecca, il tutto a Tulsa che vantava, nel 1957, epoca dell’esperimento, il più alto rapporto abitanti-auto. L’auto venne sotterrata e sigillata e all’interno vennero custoditi anche altri oggetti dell’epoca, come cartine e bevande del tempo.

    L’appuntamento per il particolare ed emozionante dissotterramento, il 15 giugno 2007 e per l’occasione, in contemporanea con l’evento, festeggiamenti e allestimento di un particolare sito internet hanno fatto da cornice ai festeggiamenti che sono stati anche un’occasione per fare, tanto per cambiare, un bel…. business.

    Purtroppo, i tanti accorsi all’evento hanno fatto la conoscenza con un’amara sorpresa, l’auto non era per niente in buono stato e, soprattutto all’interno, le avverse condizioni del sottosuolo avevano crepato la capsula danneggiando l’auto. Ma, a differenza di mezzo secolo fa, oggi si riescono anche a fare, quasi, i miracoli e così, una squadra quanto mai preparata riuscirà a far tornare splendente la particolare auto e la festa continuerà.

    236

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI