Volkswagen: rivoluzione nei consumi e nelle dimensioni

Volkswagen: rivoluzione nei consumi e nelle dimensioni

L’esempio ci viene dalla Volkswagen Passat che dal prossimo 2011 dovrebbe di fatto stravolgersi in tutto a cominciare dalle dimensioni che saranno più ridotte in fatto di larghezza di una decina di centimetri ma questo non dovrà indurre e pensare che verranno sacrificati gli interni e contestualmente l’abitabilità interna

da in Meccanica automobilistica, Volkswagen, Volkswagen Golf, Volkswagen Passat
Ultimo aggiornamento:

    VW Passat

    Anche le auto appartenenti alle fasce più alte beneficeranno degli ultimi ritrovati tecnologici riguardo l’attenzione per l’ambiente con il contestuale minore impatto ambientale e dimensionale.


    L’esempio ci viene dalla Volkswagen Passat che dal prossimo 2011 dovrebbe di fatto stravolgersi in tutto a cominciare dalle dimensioni che saranno più ridotte in fatto di larghezza di una decina di centimetri ma questo non dovrà indurre e pensare che verranno sacrificati gli interni e contestualmente l’abitabilità interna visto che gli abitacoli non risentiranno assolutamente delle più ridotte dimensioni della Passat che riguarderanno sia la versione berlina che Variant, ovvero la station wagon.

    La nuova Volkswagen Passat che vedremo a partire dal prossimo 2011 erediterà una certa somiglianza con altre vetture della grande famiglia Volkswagen, pensiamo alla Golf nuova serie per intendere che non siamo troppo distanti da quest’auto in fatto di soluzioni di stili ma anche di motori se solo si pensi che nella nuova Passat ritroveremo il nuovo motore TSI 1.400 cc.

    di cilindrata Turbo caratterizzato da consumi contratti e altrettanto contratte emissioni inquinanti alla stregua di quanto accade anche con l’inedito propulsore 1.600 TD Commonrail.

    Se si considera la nuova meccanica cui beneficerà la nuova Volkswagen Passat e la possibilità di modulare da un unico telaio quasi tutte le vetture della Casa automobilistica tedesca, Passat compresa, si intende molto bene che la riduzione di risorse dovrà essere tale da incidere sensibilmente sul costo finale di tutta la produzione Volkswagen.

    290

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Meccanica automobilisticaVolkswagenVolkswagen GolfVolkswagen Passat

    Salone di Ginevra 2017

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI