NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Bmw Serie 1 M by Manham, foto

1 di 12
    continua
    http://www.allaguida.it/foto/bmw-serie-1-m-by-manham-foto_10939.html
    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo
    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo. Il tuner tedesco della Manhart ha sottoposto ad un’opera di grande rivisitazione sotto ogni punto di vista: estetico, interno e sul performante motore la Serie 1 M Coupé. La colorazione scelta è un nero metallizzato con cerchi in perfetta sintonia anch’essi quindi neri da 20 pollici di grandezza con una gommatura con differenti dimensioni per le ruote anteriori o posteriori: si parla della marca Continental Sport Contact, che misura 245/30 ZR20 sull'asse anteriore e 295/25 ZR20 su quello posteriore. Sostanzialmente le modifiche estetiche comprendono un nuovo assetto (ribassato), un nuovo terminale di scarico, nuovi elementi per l’aerazione e, per quanto riguarda gli interni, un nuovo volante sportivo come il pomello del cambio, i sedili avvolgenti ed una plancia rivestita in pelle e Alcantara nera con particolari contrasti di cuciture rosse. Passando al motore, rispetto a quello della versione M, l’originale, qui si è voluto cambiare la centralina e portare la cavalleria a 465 unità, forti ora di uno scatto da 0 a 100 km/h in 4 secondi.

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo

    Il tuner tedesco della Manhart ha sottoposto ad un’opera di grande rivisitazione sotto ogni punto di vista: estetico, interno e sul performante motore la Serie 1 M Coupé. La colorazione scelta è un nero metallizzato con cerchi in perfetta sintonia anch’essi quindi neri da 20 pollici di grandezza con una gommatura con differenti dimensioni per le ruote anteriori o posteriori: si parla della marca Continental Sport Contact, che misura 245/30 ZR20 sull'asse anteriore e 295/25 ZR20 su quello posteriore. Sostanzialmente le modifiche estetiche comprendono un nuovo assetto (ribassato), un nuovo terminale di scarico, nuovi elementi per l’aerazione e, per quanto riguarda gli interni, un nuovo volante sportivo come il pomello del cambio, i sedili avvolgenti ed una plancia rivestita in pelle e Alcantara nera con particolari contrasti di cuciture rosse. Passando al motore, rispetto a quello della versione M, l’originale, qui si è voluto cambiare la centralina e portare la cavalleria a 465 unità, forti ora di uno scatto da 0 a 100 km/h in 4 secondi.

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo posteriore

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo posteriore

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo anteriore

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo anteriore

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo laterale posteriore

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo laterale posteriore

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo interni

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo interni

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo computer

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo computer

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo motore

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo motore

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo particolare cerchio

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo particolare cerchio

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo particolare paraurti

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo particolare paraurti

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo particolare specchio

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo particolare specchio

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo particolare terminale

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo particolare terminale

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo sedili

    Bmw Serie 1 M by Manhart MH1 S Biturbo sedili

    Foto correlate