Porsche Mission E concept al salone di Francoforte 2015 (Foto)

1 di 16
    continua
    http://www.allaguida.it/foto/porsche-mission-e-concept-al-salone-di-francoforte-2015_17257.html
    Porsche Mission E, la svolta elettrica di Stoccarda
    Porsche Mission E, la svolta elettrica di Stoccarda. Una svolta elettrica. Non quella di Bob Dylan negli anni '60, ma quella della Porsche di oggi. Al salone di Francoforte 2015 la casa di Stoccarda ha presentato il concept Mission E. Si tratta della prima vettura a propulsione completamente elettrica marchiata Porsche. Quattro posti, 600 cavalli, accelera da 0 a 100 Km/h in 3 secondi e mezzo, promette un'autonomia di 500 Km e si ricarica all'80% in 15 minuti. Tra le innumerevoli soluzioni di alta tecnologia, vale la pena sottolineare i comandi olografici. Cioè un display virtuale a tecnologia Oled, proiettato all'altezza del cruscotto, che mostra cinque strumenti circolari e la sua posizione si adatta a quella del sedile.

    Porsche Mission E, la svolta elettrica di Stoccarda

    Una svolta elettrica. Non quella di Bob Dylan negli anni '60, ma quella della Porsche di oggi. Al salone di Francoforte 2015 la casa di Stoccarda ha presentato il concept Mission E. Si tratta della prima vettura a propulsione completamente elettrica marchiata Porsche. Quattro posti, 600 cavalli, accelera da 0 a 100 Km/h in 3 secondi e mezzo, promette un'autonomia di 500 Km e si ricarica all'80% in 15 minuti. Tra le innumerevoli soluzioni di alta tecnologia, vale la pena sottolineare i comandi olografici. Cioè un display virtuale a tecnologia Oled, proiettato all'altezza del cruscotto, che mostra cinque strumenti circolari e la sua posizione si adatta a quella del sedile.

    Design - Indiscutibilmente Porsche

    Design - Indiscutibilmente Porsche

    Pur trattandosi di una quattro porte, la linea della Mission E richiama immediatamente la 911.

    Design: aria in quantità

    Design: aria in quantità

    Le prese d'aria laterali della Mission E.

    Design - S'illumina tutta

    Design - S'illumina tutta

    Le luci posteriori avvolgono completamente il posteriore della Mission E.

    Design: grandi prese d'aria frontali

    Design: grandi prese d'aria frontali

    In evidenza sulla Mission E le due grandi prese d'aria sul frontale che discendono dai fari.

    Müller a Francoforte accanto all'ultima nata

    Müller a Francoforte accanto all'ultima nata

    La Mission E accanto a Matthias Müller, presidente del consiglio di amministrazione della Porsche, durante la presentazione al salone di Francoforte 2015.

    Design - Sprizza energia da tutti i pori

    Design - Sprizza energia da tutti i pori

    La linea classica Porsche è resa ancora più dinamica nella Mission E.

    Design - Davanti ricorda la 918 Spyder

    Design - Davanti ricorda la 918 Spyder

    Il frontale della Mission E riconduce molto alla 918 Spyder.

    Design - Portiere controvento

    Design - Portiere controvento

    Una soluzione comune negli anni '40 e '50. Le portiere posteriori si aprono controvento.

    Tecnologia - Quattro ruote motrici e sterzanti

    Tecnologia - Quattro ruote motrici e sterzanti

    Trazione integrale e angolo di sterzata anche sulle ruote posteriori della Mission E.

    Telaio ultraleggero

    Telaio ultraleggero

    Il telaio è in lega leggera di alluminio, acciaio e polimeri di carbonio

    Ricarica - quasi piena in 15 minuti

    Ricarica - quasi piena in 15 minuti

    In 15 minuti la Mission E ricarica le batterie all'80% della capacità.

    Design - Tra la 911 e la 918 Spyder

    Design - Tra la 911 e la 918 Spyder

    La Porsche Mission E riprende le soluzioni stilistiche classiche della 911 e le innovazioni della 918 Spyder al frontale.

    Tecnologia - Il display olografico

    Tecnologia - Il display olografico

    Strumenti virtuali proiettati all'altezza del cruscotto.

    Interni - Quattro posti veri

    Interni - Quattro posti veri

    Spazio quasi da berlina con 4 posti veri sulla Porsche Mission E

    Pannello di controllo come un computer

    Pannello di controllo come un computer

    Il pannello tipo tablet sulla console centrale per controllare le varie funzioni secondarie dell'auto.

    Foto correlate