Fiat 500, la piccola elettrica è l'auto che inquina meno al mondo

La piccola elettrica di casa Fiat, secondo uno studio, è l'auto che inquina meno al mondo davanti a Renault Zoe e Hyundai Kona

Fiat 500 elettrica

Fiat 500 elettrica - Foto credits Fiat press

Fiat 500 elettrica non smette di stupire: la piccola elettrica della casa italiana, infatti, sta vivendo un momento d’oro con numerosi premi conquistati in giro per il mondo. L’ultimo attestato ricevuto da Fiat 500, però, è forse uno dei più inaspettati visto che la vettura è stata eletta da uno studio effettuato da Green NCAP la city car elettrica che inquina di meno in assoluto al mondo.

Fiat 500 davanti a Renault Zoe e Hyundai Kona

Un riconoscimento che, proprio per la sua natura elettrica, rende onore al lavoro della casa italiana. Lo studio, infatti, ha calcolato che la city car elettrica apporta un totale di 31 tonnellate di CO2 nel corso della sua esistenza – calcolata su un veicolo di 16 anni e un chilometraggio di 150 mila chilometri – facendo meglio di Renault Zoe e Hyundai Kona che, con 34 tonnellate di CO2 nello stesso chilometraggio e periodo di tempo, si sono classificate seconde a pari merito. Lo studio, inoltre, ha rivelato come siano proprio le piccole auto elettriche le più rispettose dell’ambiente confermando, ancora una volta, la bontà di questo tipo di vetture anche dal punto di vista ambientale.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti