Leasys Unlimited, la nuova formula di noleggio a lungo termine del Gruppo Stellantis

In arrivo la nuova formula di noleggio a lungo termine del gruppo Stellantis: ecco che cosa comprende e perché è vantaggiosa

fiat 500 elettrica

Foto Getty Images | EyesWideOpen

Sta per arrivare Leasys Unlimited, la nuova formula di noleggio a lungo termine, dedicata alle vetture ibride ed elettriche del Gruppo Stellantis. Questa nuova offerta non prevede alcun anticipo e offre chilometri illimitati e ricariche senza limiti presso le stazioni Leasys Mobility Store.

Leasys Unlimited: che cosa comprende

Nel canone mensile sono inclusi anche servizi necessari come la copertura assicurativa, l’assistenza stradale e la manutenzione ordinaria e straordinaria.

Nessun limite di percorrenza

Questa particolare formula di noleggio a lungo termine permette di utilizzare il proprio veicolo ibrido o elettrico senza preoccuparsi di dover rientrare in un limite di percorrenza annuo. Senza contare la possibilità di ricaricare gratuitamente e senza limiti presso le colonnine Leasys.

La e-Mobility Card

Inoltre, una volta attivato il contratto, i clienti riceveranno l’e-Mobility Card, una carta con la quale ricaricare i veicoli presso le colonnine della rete pubblica di Enel X e i cavi per la ricarica domestica e pubblica.

Dove è disponibile

Leasys Unlimited sarà attiva in Italia, ma anche in Belgio, Francia, Portogallo e Spagna. Da giugno, sarà disponibile anche nel Regno Unito e da luglio in Danimarca, Olanda e Polonia.

Un esempio

Ad esempio, la nuova 500 elettrica con allestimento Action, motore da 70 KW e autonomia fino a 190 km, è proposto alla cifra di 449 euro al mese, con un contratto di 36 mesi. Per quanto riguarda i modelli Plug-in, la Jeep Renegade 4xe è offerta ad un costo mensile di 579 euro, per un noleggio di 36 mesi. Ad ogni modo, per ulteriori dettagli, vi consigliamo di effettuare una simulazione sul sito ufficiale di Leasys.

Parole di Linda Pedraglio

Mi chiamo Linda Pedraglio. Sono nata e cresciuta in un piccolo paese vicino al lago di Como, ma, fra studio e lavoro, ho avuto modo di vivere città diverse: l’Erasmus a Helsinki, gli anni dell’università a Milano, il corso di giornalismo a Firenze. Sogno una piccola casa sul lago, piena di libri, che sono il mio affaccio sul mondo, e un orto di pomodori e peperoncini. Attualmente, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection, dove mi occupo di donne, salute e benessere, con qualche incursione nel percorso di emancipazione femminile.