Mercedes SL 2012, roadster sportiva di lusso [FOTO]

Al debutto la sesta generazione Mercedes SL, roadster sportiva di lusso

da , il

    Mercedes SL 2012, roadster sportiva di lusso [FOTO]

    Nuove immagini ufficiali della sesta generazione Mercedes SL, roadster sportiva di lusso al debutto. La sua linea è abbastanza classica, ma nello stesso tempo mette in mostra anche alcuni elementi di design totalmente nuovi. Le dimensioni della vettura, presentata al Salone di Detroit 2012, sono cresciute in lunghezza e in larghezza rispetto alla versione precedente. Nonostante questo le proporzioni sono rimaste invariate, con il cofano anteriore lungo e l’abitacolo arretrato.

    MODELLO NON PIU’ IN VENDITA DA MARZO 2016

    Guarda anche:

    MODELLO NON PIU’ IN VENDITA DA MARZO 2016

    Il frontale riprende invece lo stesso stile della SLK, con calandra anteriore grande con la stella e due proiettori di forma trapezoidale. La vista laterale invece si rifà alla SLS, grazie all’utilizzo delle branchie che fungono da prese d’aria e richiamano lo stile delle auto sportive degli anni ’60. Il tetto è in metallo ed è ripiegabile in 20 secondi con dispositivo Magic Sky Control, che con un tasto è in grado di variare la trasparenza del tetto

    Il telaio della Mercedes SL è stato realizzato per il 90% in alluminio, con un risparmio di peso di circa 140 kg, nonostante le maggiori dimensioni e la dotazione di accessori più ampia rispetto al precedente modello. Al momento del lancio la Mercedes SL 2012 sarà proposta nelle versioni 350 e 500 con tecnologia BlueDIRECT che permetterà un risparmio medio di carburante del 29% rispetto alle stesse motorizzazioni che sono state utilizzate in passato.

    La SL 350 è equipaggiata V6 3.5 litri in grado di erogare 306 cavalli e 370 Nm e con uno scatto da 0 a 100 km/h che avviene in 5,9 secondi ed un consumo nel ciclo medio di 6,8 litri per 100 km/h. La Mercedes SL 500 monta il nuovo motore V8 4.6 litri da 435 cavalli, questo permette all’auto di scattare da 0 a 100 km/h in 4.6 secondi e una velocità massima limitata elettronicamente a 250 km/h. Su entrambe le unità c’è il cambio automatico 7G-TRONIC PLUS, dotato di 7 rapporti e funzione sequenziale.

    Mercedes ha deciso che in seguito arriverà anche la versione di punta SL 63 AMG che è stata elaborata dal reparto motorsport AMG ed è in grado di emanare una potenza di 537 CV, che salgono a 564 CV nella variante Performance. Le prestazioni prevedono uno scatto da 0 a 100 km7h in 4,3 secondi, mentre la velocità di punta raggiungerà i 300 km/h, nella versione Performance.

    Numeri di tutto rispetto per una roadster che esalterà il piacere di guida e che sarà in grado di soddisfare molte delle esigenze degli automobilisti che sono appassionati di questo genere di auto e che soprattutto possono permettersele. Difficile comunque non essere soddisfatti di un’auto del genere.

    MODELLO NON PIU’ IN VENDITA DA MARZO 2016