Nuove berline 2014: tutti i modelli che arriveranno [FOTO]

da , il

    Ci sarà chi arriverà sul mercato tutta nuova e chi, invece, rifarà il trucco senza grandi cambiamenti, tra le nuove berline in uscita nel 2014. Per il prossimo anno troveremo sia nuovi modelli, completamente rifatti rispetto alla generazione precedente, sia restyling di metà carriera, volti solo a ringiovanire l’automobile. Tra le novità che faranno la loro apparizione nel 2014 dobbiamo segnalare innanzitutto la nuova Ford Mondeo, che ha subito dei ritarti per via dei problemi con lo stabilimento di produzione per l’Europa. Sempre in casa Ford arriverà un restyling per la Focus, mentre di pari passo ci sarà un facelift anche per la Renault Megane e la Lexus CT 200h. Un’altra protagonista del 2014 sarà indubbiamente la nuova Mercedes Classe C, completamente rivista. A far battaglia con la Stella arriverà anche la nuova Audi A4, mentre ci saranno dei restyling minori per la Jaguar XJ e la Peugeot 508. Scopriamo insieme tutte le anteprime, con tanto di foto, date indicative di uscita e prezzi.

    Mercedes Classe C 2014

    Dimenticate la Mercedes Classe C per come l’avete conosciuta finora. Il nuovo modello 2014 cambia radicalmente registro e non solo per quel che riguarda lo stile. Telaio, dotazioni di sicurezza, motori, multimedialità, tutto vira verso nuovi scenari, molti dei quali sono presi in prestito dall’ammiraglia di casa, la Classe S. Più leggera di 100 kg, più grande di quasi 10 centimetri. Riparte da qui la nuova Classe C. E lo fa con un look in grado di conquistare anche il cliente che, fino a ieri, cercava una berlina media più dinamica, insomma, una Bmw Serie 3. Si segnala l’arrivo di un nuovo motore 1.6 turbo benzina da 122 o 156 cavalli e dell’inedito 1.8 turbodiesel da 136 CV, motori già impiegati sulle sorelle minori Classe A e Classe B. Sarà in vendita a partire da marzo, con prezzi da circa 34.000 euro.

    Ford Mondeo 2014

    Dopo continui ritardi forse ci siamo. La nuova Ford Mondeo dovrebbe debuttare verso la fine del 2014. La lunghezza è cresciuta fino a sfiorare i 5 metri di lunghezza complessiva, mentre dal punto di vista dello stile si segnala un bel passo in avanti rispetto alla generazione uscente. La parte più caratteristica sarà sicuramente il frontale, che porta alla massima espressione il family feeling Ford, con uno sguardo davvero aggressivo. Strizzerà anche l’occhio all’ecologia ed all’economia di gestione, grazie ai motori di cilindrata minore. Si segnalano l’oramai famoso EcoBoost da un litro con una potenza di 125 cavalli, già visto sulla Focus ad esempio, ma anche un 1.5 litri da 180 cavalli, sempre turbo benzina. Prezzi da circa 24.000 euro, mentre nei concessionari apparirà da dicembre.

    Cadillac CTS

    Dici berlina americana e ti aspetti un transatlantico dalle linee pensanti e goffe. Poi, guardi la Cadillac CTS e capisci che può rivaleggiare davvero ad armi pari con le europee del segmento E. Bmw Serie 5, Mercedes Classe E, Audi A6: sul piano del design, la CTS non ha nulla da invidiare, anzi, riesce a dire qualcosa di innovativo. Anche gli interni fanno un bel salto in avanti in termini di qualità, così come dal punto di vista tecnico si vede un bel progresso, che la fa dimagrire di 110 kg. Il motore pensato per l’Europa è un turbo benzina da 2.0 litri con 276 cavalli, abbinato ad un cambio automatico a sei velocità. Non mancherà qualcosa di più americano: ci sarà anche un 3.6 litri V6 da 321 o 400 cavalli. Per il momento, purtroppo, non si parla di un diesel. Prezzi da circa 50.000 euro ed in vendita da maggio.

    Jaguar XJ

    Jaguar XJ 2014 restyling

    Piccole novità per l’anno nuovo per la Jaguar XJ. Il vero punto forte dell’aggiornamento sarà il nuovo motore 2.0 turbo benzina a quattro cilindri, capace di sviluppare una potenza di 240 CV, abbattendo consumi ed emissioni. Oltre a questo si segnalano anche delle leggere modifiche al frontale. Sarà in vendita a partire da circa 80.000 euro dal mese di ottobre.

    Peugeot 508

    OLYMPUS DIGITAL CAMERA

    Arriva anche per la Peugeot 508 il classico resyling di metà carriera. Lo stile sarà leggermente rivisto per renderlo più simile a quello della recentissima Peugeot 308, mentre per il resto non ci saranno sostanziali novità. Sarà in vendita da settembre, con prezzi a partire da 25.000 euro per la berlina e 26.000 euro per la variante familiare.

    Audi A4

    Audi A4 2014

    Come risposta alla nuova Mercedes Classe C arriverà anche la nuova Audi A4. Il design non cambierà radicalmente, ma sarà più sportiveggiante ed in linea con il più recente family feeling Audi. Sarà anche più leggera, ma arriverà solo alla fine del 2014. I prezzi partiranno da circa 30.000 euro.

    Renault Megane restyling

    Nessuna grossa novità per lei, ma solo qualche leggera modifica. Cambia nel frontale la Renault Megane, che si concede un restyling per essere al passo con il resto della gamma a livello stilistico. Nuova la mascherina ed il paraurti, mentre non ci sono novità a livello di listino. Sarà in vendita da febbraio a partire da 19.300 euro.

    Lexus CT 200h restyling

    Non poteva mancare la nuova mascherina Lexus anche sulla berlina compatta CT 200h. Il frontale ne guadagna in aggressività, grazie alla calandra a forma di clessidra. Per il resto resta la solita CT di sempre, che però si farà apprezzare per una gamma di 11 colorazioni tutte a prova di graffio (!). La vedremo a febbraio, a partire da 30.200 euro.

    Ford Focus restyling

    Ford Focus 2014 restyling

    Periodo di restyling il 2014. Anche la Ford Focus sarà colpita da questa sindrome, per essere più attuale in un mercato in continua evoluzione. Le novità sono concentrate nel frontale, che si farà più simile a quello della Fiesta 2013: la mascherina sarà di dimensioni generose ed a forma trapezoidale, tanto da darle il look da Aston Martin. Il tutto a vantaggio dell’aggressività. Prezzi da 19.000 euro circa, vendite a partire dalla seconda metà dell’anno.

    Nissan Almera

    Nuova Nissan Almera 2014

    Il nome non è ancora quello definitivo, ma la certezza del suo arrivo c’è. La Nissan Almera, chiamiamola così per comodità, sarà la nuova berlina di segmento C del costruttore giapponese, capace di rivaleggiare (secondo le intenzioni della casa) ad armi pari con la Volkswagen Golf e simili. Farà la sua apparizione verso la fine dell’anno, con prezzi da 16.000 euro circa.