Taglio accise su benzina e diesel, arriva un'altra proroga

Il Governo ha deciso di prolungare il taglio sulle accise di benzina e diesel prorogandolo fino al prossimo 21 settembre

L'UE potrebbe fissare la data di fine della vendita di auto a benzina o diesel

Foto Shutterstock | di Aleksandar Malivuk

Il taglio delle accise sui carburanti sarà prolungato fin quasi alla fine dell’estate. Lo ha deciso il Governo che ha approvato il pacchetto di misure contenute nel Decreto Aiuti-Bis che prevedeva la proroga dello sconto su diesel e benzina (ma anche GPL e metano per l’autotrazione), con l’agevolazione di 30 centesimi (25 centesimi più l’Iva al 22%) sul prezzo al distributore.

Il taglio delle accise dunque non si concluderà ad agosto come inizialmente previsto ma verrà portato avanti fino al 21 settembre per consentire agli italiani di respirare dopo gli aumenti incontrollati che all’inizio di marzo, con lo scoppio della guerra tra Russia e Ucraina, avevano fatto registrare un’impennata dei pezzi fuori controllo.

La misura valida fino al termine dell’estate

Con le elezioni politiche fissate per il 25 settembre, toccherà poi al prossimo Esecutivo prendere una decisione sul da farsi, anche se i primi segnali di abbassamento dei prezzi potrebbero portare ad una situazione più sostenibile per gli automobilisti tra qualche settimana. Negli ultimi giorni infatti si è verificato un miglioramento della situazione a livello internazionale, con i costi di diesel e benzina che sono scesi di circa 5 centesimi.

Quella del taglio delle accise, però, sarà una misura da valutare visto che il costo, per lo Stato, ammonta a circa 940 milioni di euro ogni mese. Per il momento, però, il Governo ha deciso di prorogare la misura assicurando così agli automobilisti prezzi ancora calmierati per tutta l’estate con conseguente risparmio per le famiglie italiane.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti