Tazzari Zero: microcar elettrica da 100 km/h

Al Motor Show di Bologna è stata presentata una microcar elettrica italiana in grado di raggiungere i 100 km/h con un'autonomia di 140 km: è la Tazzari Zero, quadriciclo pesante che si guida a 16 anni

da , il

    Tazzari Zero: microcar elettrica da 100 km/h

    Il mondo delle microcar si arricchisce di un nuovo esemplare. Il Motor Show di Bologna ha visto esposta una due posti molto particolare, prodotta da una casa costruttrice italiana: è la Tazzari Zero, tecnicamente classificata come quadriciclo pesante che si guida a 16 anni con la patente A1. La particolarità di questa vettura è che si tratta di un’auto elettrica. A differenza degli altri veicoli a zero emissioni ha un prezzo molto più accessibile (si parte da 23.988 Euro). Ne esiste anche un’edizione limitata a 999 unità, disponibile a 26.388 Euro.

    La Tazzari Zero ha prestazioni che possono ritenersi soddisfacenti per la mobilità urbana. La sua velocità massima è di 100 km/h e l’autonomia delle sue batterie al litio consente di percorrere fino a 140 km tra una ricarca e l’altra. L’auto offre due posti e un bagagliaio abbastanza spazioso.

    All’estero la Zero ha avuto un notevole successo. L’azienda italiana ha già ricevuto più di 400 ordini da Israele, Stati Uniti e Germania. In Italia (per fortuna, ndr) le normative sulle microcar sono più stringenti. Per questo la Tazzari ha già in programma la produzione di una versione automobile della Zero, da guidare a 18 anni con patente B. Successivamente arriverà anche il quadriciclo leggero, guidabile a 14 anni con patentino e limite a 45 km/h, ma senza passeggeri fino al raggiungimento della maggiore età.

    La Tazzari Zero è un’auto 100% elettrica a trazione posteriore. Monta cerchi in lega da 15” e pneumatici 175/55 R 15. La ricarica delle batterie richiede 5 ore con una normale presa domestica, mentre può essere portata all’80% in soli 50 minuti.