Tuning Porsche: 9ff BT2, una 997 GT2 da 850 cv

850 cavalli, un livello di potenza impressionante raggiunto dai tecnici 9ff sulla BT2, una Porsche 997 GT2 pesantemente elaborata

da , il

    Tuning Porsche: 9ff BT2, una 997 GT2 da 850 cv

    Una Porsche 997 GT2 con l’inconfondibile livrea azzurro-arancio Gulf che le fa da minaccioso biglietto da visita; questa è a prima vista la BT2 creata dal tuner 9ff.

    Guarda anche:

    Dopo avere apprezzato qualche settimana fa la GT2 di Wimmer ci troviamo oggi di fronte ad una ennesima versione ultra potente del bolide tedesco. Se Wimmer aveva portato i cavalli della GT2 quasi a quota 700, i tecnici 9ff con la BT2 (Biturbo) si spingono ancora oltre attestandone la potenza a 850 cavalli.

    Dalle set fotografico della 9ff BT2 possiamo renderci conto dell’accuratezza della realizzazione e vista la potenza annunciata nulla può essere lasciato al caso. Sotto gli storici colori Gulf, si cela una carrozzeria realizzata interamente in materiali ultraleggeri, lega e fibra di carbonio, in modo da ridurre la massa iniziale della Porsche 997.

    Con una duplice funzione, estetica e aerodinamica, è stato realizzato uno specifico bodykit, che oltre ad enfatizzare la vocazione sportiva della GT2 riesce a tenere incollata all’asfalto la BT2 caricandola di 70 chilogrammi all’avantreno e ben 90 al retrotreno, impedendole forse il decollo.

    Per quanto concerne le prestazioni gli 850 cavalli, e i 920 Nm di coppia, assicurano adrenalina ed emozioni fortissime. Lo scatto da 0 a 100 km/h viene coperto dalla 9ff BT2 in appena 3 secondi; ne bastano 8,7 per far toccare alla lancetta i 200 km/h e 18.5 per i 300 km/h. Ma avrà un limite quest’auto? Si se si trova un circuito capace di contenerne l’esuberanza! La BT2 raggiunge infatti una velocità massima di 386 km/h.

    Il prezzo di questa meraviglia è ovviamente commisurato alle caratteristiche e all’unicità dell’auto; per entrare in possesso della 9ff BT2 bisogna staccare un pesante assegno da 285.000 euro.