Video: Audi R8 Spyder V10, provata da Mattias Ekström

Non perdiamo l'occasione di sbirciare da vicino la Audi R8 Spyder V10 grazie ad un video diffuso dalla casa e che mostra l'asso del volante e campione DTM Mattias Ekström alle prese con la bella tedesca

da , il

    Un video promozionale ci mostra la splendida Audi R8 Spyder V10 testata dal celebre campione DTM Mattias Ekström; l’asso finlandese è un pilota ufficiale Audi e ha avuto più volte modo di testare la versione coupé della supercar di Ingolstadt. La location del video è quasi claustrofobica, un garage sotterraneo praticamente deserto e con tante colonne a delimitare spazi e curve; questo ambiente angusto non sembra preoccupare il pilota che compie evoluzioni e derapate scaricando a terra il potenziale della tedesca. Al termine del breve test il giudizio sulla fascinosa “scoperta” è emblematico…è una sportiva vera!

    Guarda anche:

    Certo le evoluzioni sono ben lontane da quelle alle quali ci ha abituato Ken Block con le sue Gymkana, ma vedere la R8 Spyder V10 sputare fiamme dagli scarichi è indubbiamente entusiasmante.

    Il filmato è un po’ banale, l’adrenalina è poca ma è ci offre la possibilità di sbirciare l’interno della due posti tedesca e comprendere il funzionamento di alcuni dei dispositivi di bordo. Si può, ad esempio, ammirare il raffinato meccanismo elettrico che scopre l’abitacolo e ripiega in maniera accurata, occultandola, la tradizionale capote in tela;

    Uno dei primi gesti di Mattias Ekström a bordo è quello di azionare il launch control, il dispositivo che permette di spalancare il gas nelle partenze da fermo, riducendo pattinamenti e perdite di aderenza, e che permette di far registrare alla Audi R8 Spyder V10 i 4.1 secondi per raggiungere i 100 km/h.

    Molti di voi avranno notato che l’auto del video è equipaggiata con la raffinata trasmissione R Tronic; si tratta di un cambio sequenziale a sei marce sviluppato e messo a punto esclusivamente per la R8 e che permette una gestione agevole e completa del potenziale del possente V10.