Citroen 2CV frontale

1 di 72

Citroen 2CV frontale

La Citroën 2CV (deux chevaux - francese, letteralmente "due cavalli", dalla valutazione dei cavalli fiscali in Francia) è un'autovettura utilitaria prodotta dalla Casa automobilistica francese Citroën dal 1948 al 1990. Il principale della Casa automobilistica francese voleva un'automobile che riuscisse a trasportare "due contadini con gli zoccoli e un sacco di patate da 50 chilogrammi nel bagagliaio, oppure un fiasco di vino ad una velocità massima di 60 chilometri orari, consumando circa tre litri ogni 100 chilometri percorsi". Il debutto della vettura definitiva avvenne al Salone di Parigi il 6 ottobre del 1948. Se nel 1948 la 2CV ha debuttato con un motore a due cilindri raffreddato ad aria da 347 centimetri cubici e soli 9 cavalli di potenza, col tempo e con gli sviluppi, questo arrivò ad una potenza di 29 cavalli negli anni Settanta. Le dimensioni della Citroen 2CV si attestano essere le seguenti: una lunghezza pari a 3.830 millimetri, una larghezza di 1.480 millimetri, l'altezza di 1.600 millimetri, il passo di 2.400 millimetri ed una massa complessiva di 550 chilogrammi.

1 di 72

Citroen 2CV, foto

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.