tre quarti anteriore

1 di 7

tre quarti anteriore

Diventa realtà il progetto di Daniele Giglione. La Studiotorino Moncenisio è stata presentata al Museo nazionale dell'auto a Torino, all'interno dell'area Design contemporaneo e si appresta a debuttare su strada, dove solo 19 fortunati e facoltosi appassionati potranno fregiarsi dell'onore di guidarla. Tiratura superlimitata, con ciascun esemplare realizzato a mano e secondo i gusti del cliente, disposto a sborsare una cifra che parte da 145 mila euro, tasse escluse. La Moncenisio nasce intorno a una Porsche Cayman S, della quale mantiene inalterata la scheda tecnica, mentre lo stile risulta del tutto stravolto. Basta osservarla per scoprire all'istante le modifiche apportate dall'atelier piemontese. Il frontale ha un nuovo paraurti, così come minigonne e cerchi in lega lungo la fiancata. Il profilo, però, è connotato da un'altra caratteristica, la rimozione delle vetrature dietro il finestrino, sostituite da un montante interamente in tinta carrozzeria. Interventi che non hanno risparmiato nemmeno il cofano motore, adesso con due pinne che si uniscono al lunotto.

1 di 7

Studiotorino Moncenisio

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.